Notizie

    Sudan: i resti di un meteorite confermano un nuovo pianeta?
    notizia16:52, 18 Aprile 2018

    Sudan: i resti di un meteorite confermano un nuovo pianeta?

    I resti di un meteorite esploso nel deserto nubiano in Sudan una decina di anni potrebbero confermare, secondo gli scienziati, un altro pianeta del sistema solare primitivo. Alcune analisi microscopiche dei piccoli diamanti del meteorite hanno rivelato che contengono dei composti prodotti da un'intensa pressione.

    Ecco il primo video in 3D VR girato nello spazio che mostra la Terra dall'ISS

    4

    video09:29, 17 Aprile 2018

    Ecco il primo video in 3D VR girato nello spazio che mostra la Terra dall'ISS

    National Geographic nella giornata di ieri ha rilasciato il primo video in 3D VR mai girato nello spazio, che vi proponiamo come sempre in apertura di notizia. Il filmato è stato montato utilizzando varie clip acquisite sia all'interno che all'esterno della Stazione Spaziale Internazionale, e fornisce una visione mozzafiato esclusiva.

    La luna Dione si muove sul bordo degli anelli di Saturno

    2

    notizia10:45, 15 Aprile 2018

    La luna Dione si muove sul bordo degli anelli di Saturno

    Anche questa settimana il protagonista indiscusso delle foto della sonda spaziale Cassini è Dione, la piccola luna che ruota attorno a Saturno con i suoi 1123 km di diametro. Per ammirare l'immagine nelle sue dimensioni reali vi rimandiamo allo scatto che trovate in fondo a questa news.

    La Terra come Sim City nelle nuove immagini satellitari laterali
    notizia11:47, 12 Aprile 2018

    La Terra come Sim City nelle nuove immagini satellitari laterali

    A tutti prima o poi sarà capitato di giocare a Sim City, il gestionale/manageriale di Maxis, che consente ai videogiocatori di vestire i panni di un sindaco che deve costruire una città da zero. La società di imaging satellitare PlanetLabs è riuscita a trasformare la Terra in Sim City, almeno nelle ultime immagini diffuse.

    Canali scovati sulla superficie di Marte nei pressi del Matara Crater

    1

    notizia16:35, 8 Aprile 2018

    Canali scovati sulla superficie di Marte nei pressi del Matara Crater

    Il Mars Reconnaissance Orbiter che, come suggerisce il nome orbita attorno al pianeta Marte, ci ha permesso di scoprire un'interessante fenomeno avvenuto sulla superficie del pianeta rosso: come è possibile vedere nella foto in copertine ed in fondo alla news (più dettagliata e con scala) sono stati individuati dei canali nei pressi del cratere.

    Scorcio incredibile delle innumerevoli tempeste che si abbattono su Giove
    notizia10:55, 8 Aprile 2018

    Scorcio incredibile delle innumerevoli tempeste che si abbattono su Giove

    La foto settimanale pubblicata dalla NASA delle sonda spaziale Juno ha come protagonista il solito gigante gassoso Giove ed in particolare le tempeste che si abbattono sul pianeta. Per ammirare lo scatto in tutta la sua bellessa ed analizzarne i dettagli, potete semplicemente andare in fondo a questa news.

    Encelado, il satellite che potrebbe nascondere la vita, in un'immagine di Cassini
    notizia17:00, 4 Aprile 2018

    Encelado, il satellite che potrebbe nascondere la vita, in un'immagine di Cassini

    La foto settimanale della NASA riguardante il sistema Saturno ha come protagonista assoluto Encelado, il satellite del gigantesco pianeta gassoso che sotto la sua spessa crosta di ghiaccio superficiale nasconderebbe grandi bacini di acqua liquida. Probabilmente la luna potrebbe nascondere la vita che gli scienziati cercano da anni.

    Hubble ha 'catturato' la stella più distante dalla terra di cui si ha notizia

    3

    notizia14:30, 3 Aprile 2018

    Hubble ha "catturato" la stella più distante dalla terra di cui si ha notizia

    Il telescopio spaziale Hubble segna un nuovo e importante traguardo. Individuata Icarus: una Supergigante Blu la cui luce è stata emessa ad una distanza di nove miliardi di anni luce dalla terra. Tra quelle individuate, è la più distante dalla terra di sempre. La scoperta è stata possibile grazie alla fortunata concomitanza di più fenomeni fisici

    I test della missione ExoMars dell'agenzia spaziale europea procedono a gonfie vele
    notizia17:00, 2 Aprile 2018

    I test della missione ExoMars dell'agenzia spaziale europea procedono a gonfie vele

    I test per la missione ExoMars dell'ESA (european space agency) procedono senza intoppi: il più grande paracadute mai aperto sulla superficie di Marte si è aperto con successo. L'obiettivo di questo paracadute sarà quello di far atterrare senza danni il rover ExoMars sul pianeta rosso nella missione tutta europea prevista per il 2020.

    La Stazione Spaziale Tiangong-1 è caduta nel Pacifico alle 2:16

    7

    notizia13:30, 2 Aprile 2018

    La Stazione Spaziale Tiangong-1 è caduta nel Pacifico alle 2:16

    Alla fine si è conclusa con una caduta di alcuni resti nell'Oceano Pacifico la missione della Stazione Spaziale Tiangong-1 della Cina. Come riportato da tutti i principali quotidiani ed organi di stampa del nostro paese, i resti sono caduti alle ore 2:16 nell'Oceano Pacifico.

    Il satellite Dione orbita attorno a Saturno in una foto della sonda spaziale Cassini
    notizia10:00, 2 Aprile 2018

    Il satellite Dione orbita attorno a Saturno in una foto della sonda spaziale Cassini

    Il protagonista assoluto di questo scatto della sonda spaziale Cassini è il satellite Dione, ripreso in tutta la sua bellezza spettrale. Parliamo di una delle lune del pianeta Saturno, del diametro di circa 1.100 km, meno del raggio della nostra Luna. In fondo alla news potete visualizzare l'immagine ingrandita.

    Foto dell'emisfero nord del gigante gassoso Giove con effetto 'olio su tela'

    1

    notizia18:15, 1 Aprile 2018

    Foto dell'emisfero nord del gigante gassoso Giove con effetto "olio su tela"

    Questa settimana l'immagine di Giove è stata prodotta dal cittadino/scienziato Rick Lundh, che ha preso una foto "grezza" della sonda spaziale Juno modificandola opportunamente ed aggiungendo un filtro "olio su tela" che rende lo scatto simile ad un dipindo. In fondo alla news trovate il risultato finale di questa elaborazione.

    Presto si potranno acquistare stelle cadenti a richiesta. L'idea dal Giappone
    notizia09:59, 26 Marzo 2018

    Presto si potranno acquistare stelle cadenti a richiesta. L'idea dal Giappone

    L'industria spaziale privata continua a regalarci emozioni ed idee, a dimostrazione del fatto che si tratta di un settore in continua evoluzione. Tuttavia, si conferma anche un settore al momento poco accessibile per i "comuni mortali" e principalmente rivolti ai ricchi. A conferma di ciò arriva, dal Giappone un'altra idea che farà discutere.

    Il satellite europeo per uno dei programmi spaziali più grandi della storia è pronto

    2

    notizia16:00, 25 Marzo 2018

    Il satellite europeo per uno dei programmi spaziali più grandi della storia è pronto

    Il suo nome è Sentinel-3B ed è uno dei tasselli del progetto Copernicus della European Space Agency (ESA), un satellite ideato per ottenere immagini della superficie e dell'atmosfera terrestre che verranno messe a disposizione del pubblico per diverse applicazioni. Il lancio è previsto il 25 aprile persso il Plesetsk launch site in Russia.

    Gli anelli di Saturno tra luce ed ombra in uno scatto di Cassini
    notizia17:15, 24 Marzo 2018

    Gli anelli di Saturno tra luce ed ombra in uno scatto di Cassini

    Questa settimana la NASA vuole ricordare nuovamente la sonda spaziale Cassini, l'unica nella storia spaziale ad aver esplorato in lungo e in largo Saturno e i suoi satelliti, orbitando nel sistema del pianeta degli anelli per 13 lunghi anni. La foto di cui vi stiamo parlato è visibile in fondo alla news.

    Lombardia, due caccia hanno rotto il muro del suono. Psicosi attentato su Twitter

    6

    notizia12:15, 22 Marzo 2018

    Lombardia, due caccia hanno rotto il muro del suono. Psicosi attentato su Twitter

    Da Como alla Brianza, passando per Bergamo, Saranno, Brugherio, Cantù, Agrate, Biassono, Verderio, Novara ed i comuni di Seveso e sull'Adda, ma anche all'aeroporto di Linate e Milano. E' stata una mattinata di psicosi per tutta la Lombardia, che è stata svegliata da due potentissime esplosioni poco dopo le 11:00 hanno messo in allarme i cittadini.

    Un asteroide potrebbe colpire la Terra nel 2135. Ma la NASA ha già un piano
    notizia13:57, 21 Marzo 2018

    Un asteroide potrebbe colpire la Terra nel 2135. Ma la NASA ha già un piano

    Diciamo la verità: è altamente improbabile che qualcuno di noi sia vivo nel 2135, salvo miracoli della scienza e della genetica. Tuttavia, è doveroso comunque riportare la notizia secondo cui un asteroide grande quanto l'Empire State Building possa colpire la Terra, distruggendo tutto ciò che troverà davanti. La NASA però ha già un piano.

    La grande macchia rossa di Giove diventa sempre più alta man mano che si restringe
    notizia18:50, 18 Marzo 2018

    La grande macchia rossa di Giove diventa sempre più alta man mano che si restringe

    Una volta la grande macchia rossa di Giove poteva contenere ben 3 pianeti grandi quanto la terra al suo interno. Dopo più di un secolo e mezzo le sue dimensioni si sono notevolmente ridotte fino a quelle attuali: oggi la sua larghezza le permetterebbe di contenere solo un pianeta grande quanto il nostro.

    Una nuova tecnica sfrutta l'AI per localizzare e contare i crateri sulla Luna
    notizia14:45, 18 Marzo 2018

    Una nuova tecnica sfrutta l'AI per localizzare e contare i crateri sulla Luna

    Arriva una nuova implementazione dell'intelligenza artificiale in ambito scientifico: parliamo sempre di algoritmi capaci di indentificare determinati oggetti nelle immagini, ma stavolta applicati alla superficie lunare. L'AI è in grado di identificare e quindi contare i crateri di cui è cosparso il satellite terrestre, la Luna.

    Netflix ha mandato nello spazio Star Trek: Discovery! (Video)

    1

    video18:00, 14 Marzo 2018

    Netflix ha mandato nello spazio Star Trek: Discovery! (Video)

    Netflix è già disponibile in circa 190 paesi, quindi quale potrebbe essere un luogo logico per espandere ulteriormente il proprio business? Lo spazio, ovviamente. Il bello è che la società californiana lo ha fatto davvero, con un video che prova il tutto.

    Morte Stephen Hawking, il ricordo della NASA e dell'ESA

    1

    notizia11:22, 14 Marzo 2018

    Morte Stephen Hawking, il ricordo della NASA e dell'ESA

    La morte di Stephen Hawking ha scosso profondamente il mondo della scienza e non, che sta ricordando in questi minuti attraverso i social l'astrofisico inglese scomparso a 76 anni nella sua abitazione di Cambridge.

    Morte Hawking, il mondo della scienza commenta la scomparsa dell'astrofisico
    notizia10:11, 14 Marzo 2018

    Morte Hawking, il mondo della scienza commenta la scomparsa dell'astrofisico

    Il mondo della scienza è stato svegliato dalla tragica notizia della morte di Stephen Hawking, che è scomparso all'età di 76 anni nella sua abitazione di Cambridge. Si tratta di uno degli scienziati più popolari ed importanti del nostro secolo, fonte d'ispirazione per molti studiosi.

    Donald Trump vuole realmente creare una Space Force

    5

    notizia09:29, 14 Marzo 2018

    Donald Trump vuole realmente creare una Space Force

    Donald Trump, nel corso di un discorso tenuto a San Diego ai militari, ha proposto nuovamente l'idea di creare un ramo completamente nuovo delle forze armate americane, specificamente orientato verso gli sforzi bellici nello spazio. Il numero uno della Casa Bianca ha soprannominato questa nuova branca "Space Force".

    Addio a Stephen Hawking: l'astrofisico morto a 76 anni

    37

    notizia07:55, 14 Marzo 2018

    Addio a Stephen Hawking: l'astrofisico morto a 76 anni

    È morto, all’età di 76 anni presso la sua abitazione di Cambridge, il famoso astrofisico Stephen Hawking. Famoso per la sua teoria sui buchi neri, Hawking era stato colpito da giovane dal morbo di Gehrig, la malattia generativa che blocca progressivamente tutte le funzioni vitali ma che non ne ha bloccato il lavoro.

    Stephen Hawking: 'l'umanità può autodistruggersi a causa dell'IA'

    1

    notizia09:50, 13 Marzo 2018

    Stephen Hawking: "l'umanità può autodistruggersi a causa dell'IA"

    Dopo gli allarmi sull'intelligenza artificiale lanciati da Elon Musk nella giornata di ieri, che ha definito l'IA più pericolosa delle armi nucleari, arrivano altre dichiarazioni piuttosto preoccupanti a riguardo. Nella giornata di oggi, infatti, si è espresso l'autorevole astrofisico britannico Stephen Hawking.

    La formazione dell'Universo e della Terra mostrata in un time-lapse

    7

    video14:46, 12 Marzo 2018

    La formazione dell'Universo e della Terra mostrata in un time-lapse

    Come ci hanno insegnato molti astrofisici e studiosi, nella grande scala cosmica, l'umanità e il nostro minuscolo pianeta nell'Universo sono assolutamente irrilevanti. John Broswell, per confermare ulteriormente questa teoria, ha prodotto un bellissimo video in time lapse.

    Scoperte tre Super-Terre: si trovano a soli 100 anni luce dal nostro pianeta
    notizia09:25, 12 Marzo 2018

    Scoperte tre Super-Terre: si trovano a soli 100 anni luce dal nostro pianeta

    Dallo scorso 1 Marzo, è stata confermata la presenza di 3741 piani extrasolari in 2794 sistemi, con 622 di questi che includono più di un pianeta. La maggior parte del merito di queste scoperte è da imputare al telescopio spaziale Kepler, che ha scoperto circa 3500 pianeti e 4500 possibili tali.

    Il crepuscolo di Giove ripreso dalla sonda spaziale Juno

    2

    notizia18:10, 4 Marzo 2018

    Il crepuscolo di Giove ripreso dalla sonda spaziale Juno

    L'immagine di questa settimana scattata dalla sonda spaziale Juno ritrae il polo settentrionale del maestoso Giove. Lo scatto è visualizzabile in fondo alla news e potrete notare nel dettaglio la formazione dei vortici nello strato di atmosfera più alto.

    La sonda spaziale TESS sta per essere lanciata nello spazio per scovare esopianeti
    notizia22:30, 2 Marzo 2018

    La sonda spaziale TESS sta per essere lanciata nello spazio per scovare esopianeti

    Chi ci segue su Everyeye forse ricorderà la sonda spaziale TESS, acronimo di Transiting Exoplanet Survey Satellite, un nuovo strumento tecnologico della NASA che sarà lanciato dalla Florida il prossimo mese. L'obiettivo della sonda è cacciare nuovi esopianeti che potenzialmente potrebbe essere abitabili, ovvero ospitare forme di vita aliene.

    Time-lapse del polo settentrionale di Giove ripreso da Juno
    notizia17:00, 24 Febbraio 2018

    Time-lapse del polo settentrionale di Giove ripreso da Juno

    Il protagonista di questa sequenza di foto in time-lapse è il polo settentrionale di Giove, ripreso dalla sonda spaziale Juno che sta orbitando attorno ad esso dal mese di giugno 2016. In fondo alla news trovate gli scatti disposti in sequenza in un'unica immagina.

    Un astrofilo ha scoperto per puro caso la prima luce di una supernova

    2

    notizia12:42, 23 Febbraio 2018

    Un astrofilo ha scoperto per puro caso la prima luce di una supernova

    "Come vincere alla lotteria". Sono queste le prime parole degli astrofisici sulla scoperta di Victor Buso, un fabbro argentino di cinquantotto anni e da sempre appassionato di astronomia, a cui va il merito per aver scovato, in maniera del tutto fortuita ed involontaria, la "prima luce di una supernova".

    Gli astronomi hanno scoperto la supernova più antica dell'Universo
    notizia18:30, 22 Febbraio 2018

    Gli astronomi hanno scoperto la supernova più antica dell'Universo

    Una squadra internazionale di astronomi guidati dall'Università di Southampton ha confermato la scoperta della supernova più lontana mai rilevata: un'enorme esplosione cosmica avvenuta circa 10.5 miliardi di anni fa. Una scoperta sicuramente interessante.

    Video: Elon Musk lancia nello spazio i satelliti per la banda ultralarga

    1

    video18:00, 22 Febbraio 2018

    Video: Elon Musk lancia nello spazio i satelliti per la banda ultralarga

    Dopo qualche rinvio, oggi finalmente il lancio del Falcon 9 di SpaceX è finalmente andato a buon fine. Infatti, il lancio non ha presentato particolare problemi e l'oramai famoso razzo ha attirato l'attenzione di moltissime persone durante la diretta. Potete vedere la replica attraverso il player presente qui sopra.

    La missione di Kepler ci ha fatto scoprire oltre 100 nuovi pianeti extrasolari

    1

    notizia17:25, 15 Febbraio 2018

    La missione di Kepler ci ha fatto scoprire oltre 100 nuovi pianeti extrasolari

    La missione K2 della NASA ha fornito una seconda possibilità al telescopio Kepler per fare nuove scoperte nello spazio. Gli sforzi per "salvare" Kepler dopo un malfunzionamento risalente al 2013 hanno recentemente dato i loro frutti, dato che la missione ha confermato l'esistenza di oltre 100 nuovi pianeti extrasolari.

    La sonda spaziale Juno completa la sua decima orbita attorno a Giove
    notizia15:30, 13 Febbraio 2018

    La sonda spaziale Juno completa la sua decima orbita attorno a Giove

    Nonostante i problemi tecnici, la sonda spaziale Juno è riuscita a completare con successo la sua decima orbita attorno al gigantesco pianeta gassoso Giove. Il raggiungimento di questo importante passo per la scienza è del 7 febbraio, giorno in cui il prodigio ingegnerisco ha ultimato il suo decimo giro.

    Video: la NASA vuole testare questo avveniristico sottomarino spaziale su Titano!

    8

    video17:15, 12 Febbraio 2018

    Video: la NASA vuole testare questo avveniristico sottomarino spaziale su Titano!

    C'è un satellite naturale del pianeta Saturno che è pieno di mari e laghi. E dove c'è acqua, c'è spesso vita. Esso si chiama Titano ed è l'unico posto nel nostro sistema solare in cui abbiamo trovato liquidi in superficie. Ciò fa pensare alla NASA che sia un ottimo posto per cercare la vita extraterrestre.

    Incredibile immagine di Cassini della luna Rea con Titano sfocato sullo sfondo

    3

    notizia15:05, 12 Febbraio 2018

    Incredibile immagine di Cassini della luna Rea con Titano sfocato sullo sfondo

    La luna ghiacciata Rea è la seconda più grande di quelle che orbitano attorno a Saturno dopo il gigantesco satellite Titano. In questo scatto il corpo celeste ghiacciato stava passando davanti a Titano rispetto a Cassini, la sonda spaziale autrice di questo scatto incredibile. In fondo alla news potete osservare l'immagine.

    NASA & Co. vogliono riciclare i detriti spaziali: vediamo assieme come

    4

    video17:20, 9 Febbraio 2018

    NASA & Co. vogliono riciclare i detriti spaziali: vediamo assieme come

    Al momento, ci sono più di 500.000 pezzi di detriti "galleggianti" in orbita attorno alla Terra. Questi provengono da varie fonti, anche se la maggior parte è costituita di parti di satelliti e missili che abbiamo inviato nello spazio negli ultimi settant'anni o giù di lì.

    La gigantesca spirale nella costellazione di Pegaso ripresa da Hubble
    notizia11:15, 5 Febbraio 2018

    La gigantesca spirale nella costellazione di Pegaso ripresa da Hubble

    Nonostante i suoi anni, il telescopio spaziale Hubble della NASA continua a sorprenderci con le sue incredibili foto di galassie lontane. Parliamo della galassia a spirale NGC 7331, che si trova a 45 milioni di anni luce di distanza dal nostro pianeta, situata nella costellazione di Pegaso.

    Sopra le nuvole più alte di Giove: nuovo scatto della sonda Juno

    2

    notizia16:55, 27 Gennaio 2018

    Sopra le nuvole più alte di Giove: nuovo scatto della sonda Juno

    La NASA continua a pubblicare le foto della sonda spaziale Juno che sta orbitando attorno al gigante gassoso Giove. Lo scatto che vedete in fondo alla news mostra le nuvole più alte del pianeta in tutti i loro incredibili dettagli e nella grande varietà di colori.

    La foschia che circonda Titano vista al crepuscolo grazie alla sonda Cassini

    1

    notizia14:45, 20 Gennaio 2018

    La foschia che circonda Titano vista al crepuscolo grazie alla sonda Cassini

    Lo scatto che potete ammirare in fondo alla news ritrae il lato scuro del satellite Titano, uno dei più grandi del sistema solare, orbitante attorno a Saturno. Dallo sfondo arriva la luce del sole che illumina lo strato più esterno dell'atmosfera della luna, mettendo in risalto gli strati di foschia.

    Il satellite Encelado ripreso sullo sfondo degli anelli di Saturno

    1

    notizia20:45, 18 Gennaio 2018

    Il satellite Encelado ripreso sullo sfondo degli anelli di Saturno

    Il protagonista dello scatto in fondo alla news è la luna Encelado di Saturno, una delle più interessanti per via dell'enorme quantità di acqua presente sotto la sua superficie ghiacciata. La foto è della sonda spaziale Cassini, quando ancora orbitava attorno al pianeta prima di essere distrutta il 15 settembre 2017.

    Nane brune nella nebulosa di Orione scovate grazie al telescopio spaziale Hubble
    notizia15:45, 17 Gennaio 2018

    Nane brune nella nebulosa di Orione scovate grazie al telescopio spaziale Hubble

    La nebulosa di Orione è famosa per essere visibile in cielo anche ad occhio nudo. Grazie ad un'ispezione del telescopio spaziale Hubble alla ricerca di oggetti poco luminosi in questa nebulosa, è stato possibile identificare delle nane brune: sono la popolazione più numerosa identificata tra stelle relativamente giovani.

    Ipotetici tunnel di lava ricchi di acqua ghiacciata avvistati sulla luna
    notizia00:10, 17 Gennaio 2018

    Ipotetici tunnel di lava ricchi di acqua ghiacciata avvistati sulla luna

    Secondo una nuova ricerca scientifica delle piccole fosse identificate in un largo cratere nelle prossimità del polo nord lunare potrebbero essere l'entrata di tunnel di lava che nascondono dell'acqua sotto forma di ghiaccio. Ovviamente queste cavità sono ormai prive di lava e si sarebbero formate in passato quando il satellite terrestre era incandescente.

    Un nuovo sistema planetario è stato scoperto grazie al Crowdsourcing

    7

    notizia14:15, 15 Gennaio 2018

    Un nuovo sistema planetario è stato scoperto grazie al Crowdsourcing

    Un sistema si almeno cinque esopianeti è stato scoperto grazie a migliaia di cittadini scienziati tramite un progetto chiamato Exoplanet Explorers. Questa operazione fa parte della piattaforma online Zooniverse ed è stata possibile grazie alla pubblicazione dei dati del telescopio spaziale Kepler della NASA.

    Il rover ExoMars dell'ESA studierà il pianeta rosso con dei laser

    1

    notizia21:05, 14 Gennaio 2018

    Il rover ExoMars dell'ESA studierà il pianeta rosso con dei laser

    Il rover dell'ESA, l'agenzia spaziale europea, sarà dotato di strumenti laser per studiare il mondo alieno nel quale verrà spedito nel 2020: il pianeta rosso Marte. Nell'immagine in fondo alla news trovate un concept di come sarà l'aspetto finale del robot una volta ultimato.

    La luna Pan ripresa tra i luminosi anelli ghiacciati di Saturno
    notizia17:00, 13 Gennaio 2018

    La luna Pan ripresa tra i luminosi anelli ghiacciati di Saturno

    Lo scatto pubblicato questa settimana dalla NASA ritrae Pan, il satellite che orbita attorno a Saturno. La piccola luna è stata ritratta dalla sonda Cassini ed è visibile come un piccolo puntino luminoso tra gli anelli del gigante gassoso. In fondo alla news trovate la foto in questione.

    L'asteroide 2017 YD7 ha sfiorato la Terra la scorsa notte
    notizia12:10, 3 Gennaio 2018

    L'asteroide 2017 YD7 ha sfiorato la Terra la scorsa notte

    La scorsa notte, un asteroide con diametro che varia tra i 9,2 ed i 21 metri, ha sfiorato la Terra, passando ad 1,1 milioni di miglia dal nostro pianeta. A darne l'annuncio la NASA, attraverso il bollettino che trovate a questo indirizzo.

    Il 31 Gennaio ci sarà l'eclissi lunare più particolare degli ultimi 150 anni

    4

    notizia09:53, 2 Gennaio 2018

    Il 31 Gennaio ci sarà l'eclissi lunare più particolare degli ultimi 150 anni

    Tra gli eventi più emozionanti del 2017 figura ovviamente l'eclissi solare totale che è stata visibile solo negli Stati Uniti. Per tutti gli appassionati, arriva oggi un'altra piacevole notizia, perchè il prossimo 31 Gennaio ci sarà l'eclissi lunare più particolare degli ultimi 150 anni.

    La Russia ha perso un satellite da 45 milioni di Dollari per un errore col lancio

    5

    notizia10:06, 29 Dicembre 2017

    La Russia ha perso un satellite da 45 milioni di Dollari per un errore col lancio

    La Russia non ha mai nascosto le proprie intenzioni di dominare nello spazio, ma di recente non ha avuto molta fortuna. Gli investimenti per il programma Roscosmos sono stati infatti ridotti nel 2015 dal Cremlino e nel mese di aprile un inconveniente tecnico ha rinviato il lancio del primo razzo da cosmodromo di Vostochny.

    Il lancio del Falcon 9 di SpaceX ha offerto un'incredibile spettacolo di luci stanotte

    1

    notizia17:15, 23 Dicembre 2017

    Il lancio del Falcon 9 di SpaceX ha offerto un'incredibile spettacolo di luci stanotte

    Venerdì sera SpaceX ha lanciato un razzo Falcon 9 nel cielo che ha stupito e spaventato la California del sud con le sue misteriose luci che ha creato nel cielo notturno. In fondo alla news trovate diversi video presi da Youtube e Twitter che mostrano il razzo nel cielo e le reazioni delle persone alla sua inaspettata vista.

    Il telescopio spaziale Hubble riprende una nebulosa a tema natalizio
    notizia13:15, 23 Dicembre 2017

    Il telescopio spaziale Hubble riprende una nebulosa a tema natalizio

    La foto ripresa del telescopio spaziale Hubble e pubblicata dalla NASA è un vero e proprio omaggio agli ornamenti di natale. Parliamo di NGC 6326, una nebulosa planetaria con i suoi filamenti luminosi che appaiono sfocati nello scatto, e il suo gas che si espande da un punto luminoso centrale rappresentato da una stella che sta per morire.

    Alpha Centauri potrebbe contenere altri pianeti simili alla Terra

    1

    notizia11:51, 22 Dicembre 2017

    Alpha Centauri potrebbe contenere altri pianeti simili alla Terra

    Alpha Centauri è da molto tempo uno dei campi di studio più interessanti per gli astronomi e scienziati, dal momento che è molto vicino al noi. Basti pensare che il sistema solare è a "soli" quattro anni luce dal nostro, comunque molto inferiore a qualsiasi altro sistema stellare.

    La NASA ha scelto le missioni finaliste delle quali solo una partirà nel 2020
    notizia20:55, 21 Dicembre 2017

    La NASA ha scelto le missioni finaliste delle quali solo una partirà nel 2020

    La NASA ha scelto due concept come finalisti per una missione che partirà nel 2020: la prima consiste nel riportare sulla terra il campione di una cometa e la seconda prevede l'invio di un drone che esplorerà l'abitabilità di molti siti sul gigantesco satellite che ruota attorno a Saturno, ovvero Titano.

    Nuovi dettagli sull'asteroide Oumuamua: nessuna conferma sulla sua natura aliena

    3

    video19:00, 19 Dicembre 2017

    Nuovi dettagli sull'asteroide Oumuamua: nessuna conferma sulla sua natura aliena

    Gli scienziati della Queen's University Belfast stanno continuando l'analisi dati del misterioso oggetto venuto dall'esterno del nostro sistema solare, il primo avvistato nella storia umana. L'asteroide dalla forma allungata è stato soprannominato Oumuamua e già da settimane si ipotizza la possibilità che possa nascondere un messaggio alieno.

    Proposto un nuovo modello che spiega l'espansione dell'universo senza energia oscura
    notizia10:00, 17 Dicembre 2017

    Proposto un nuovo modello che spiega l'espansione dell'universo senza energia oscura

    Quando Einstein propose la sua teoria della relatività generale predisse un universo statico, bilanciando l'attrazione gravitazionale delle masse con un fattore di antigravità opposto ad essa. In seguito fu chiaro che l'universo si stava espandendo e solo 20 anni fa è stato scoperto che questa espansione è in continuo aumento.

    L'asteroide interstellare non ha fornito indizi su civiltà aliene. Per ora.

    2

    notizia16:55, 16 Dicembre 2017

    L'asteroide interstellare non ha fornito indizi su civiltà aliene. Per ora.

    Il primo oggetto interstellare avvistato nel sistema solare, un asteroide che ha una forma assimilabile ad un sigaro, non ci ha fornito alcun indizio relativo a civiltà aliene o a forme di vita extraterrestri. L'oggetto chiamato Oumuamua dal suo scopritore non contiene alcuna forma di vita organica o strani segnali lasciati da entità intelligenti.

    ESPRESSO, il cacciatore di esopianeti, ha compiuto la sua prima osservazione con successo

    1

    video19:00, 15 Dicembre 2017

    ESPRESSO, il cacciatore di esopianeti, ha compiuto la sua prima osservazione con successo

    ESPRESSO (Echelle SPectrograph for Rocky Exoplanet and Stable Spectroscopic Observations) installato presso il Very Large Telescope in Cile ha compiuto con successo la sua prima osservazione di un esopianeta. Lo scopo di questa missione è rilevare le piccole oscillazioni di una stella per capire se ci sono pianeti che la attraggono a sé.

    Ecco gli esperimenti condotti da Paolo Nespoli sulla Stazione Spaziale Internazionale

    1

    notizia11:50, 15 Dicembre 2017

    Ecco gli esperimenti condotti da Paolo Nespoli sulla Stazione Spaziale Internazionale

    Nella giornata di ieri è tornato sulla Terra l'astronauta dell'Agenzia Spaziale Italiana, Paolo Nespoli, che è stato in orbita sull'ISS negli ultimi 139 giorni. Nel corso degli ultimi mesi, Nespoli ha condotto una varietà di esperimenti, che continueranno anche sul nostro pianeta a seguito del processo di riabilitazione.

    La NASA annuncia la scoperta di un sistema planetario avente 8 pianeti come il nostro

    4

    notizia21:15, 14 Dicembre 2017

    La NASA annuncia la scoperta di un sistema planetario avente 8 pianeti come il nostro

    Grazie ad una collaborazione con Google, gli scienziati della NASA sono stati in grado di scoprire l'ottavo pianeta di che orbita attorno alla stella Kepler-90, denominato Kepler-90i. La scoperta è stata possibile grazie ad un'intelligenza artificiale sviluppata da Google per l'occasione, basata su un algoritmo di machine learning.

    Paolo Nespoli è tornato sulla Terra dopo 139 giorni

    1

    notizia10:13, 14 Dicembre 2017

    Paolo Nespoli è tornato sulla Terra dopo 139 giorni

    E' atterrata questa mattina alle 9:43 la navicella Soyuz, che ha riportato sulla Terra dopo 139 in orbita sulla Stazione Spaziale Internazionale, l'astronauta dell'Agenzia spaziale Europea Paolo Nespoli ed i suoi compagni di equipaggio, Randy Bresnik della NASA e Sergey Ryazansky della ROSCOSMOS.

    La presenza di acqua sulla superficie di Marte potrebbe non essere più certa

    15

    notizia19:00, 12 Dicembre 2017

    La presenza di acqua sulla superficie di Marte potrebbe non essere più certa

    Fino ad oggi il ritrovamento di argilla sulla superficie marziana ha indotto la comunità scientifica a pensare che il passato di Marte fosse molto più umido (miliardi di anni fa), con presenza di acqua sulla superficie e una forte attività idrotermale. Una teoria di Kevin Cannon mette in discussione quest'idea e propone un'alternativa.

    La mappatura della superficie lunare effettuata dalla sonda spaziale Galileo
    notizia19:45, 9 Dicembre 2017

    La mappatura della superficie lunare effettuata dalla sonda spaziale Galileo

    L'immagine della luna con colori non reali che trovate in fondo alla news è il frutto di 15 diversi scatti effettuati dalla sonda spaziale Galileo nel 1992. Ogni foto è stata effettuata sfruttando uno dei tre diversi filtri e quello che osservate è la loro combinazione che fornisce importanti dettagli sul suolo lunare.

    Scoperti due esopianeti simili alla terra che orbitano attorno alla stella K2-18

    6

    notizia11:30, 8 Dicembre 2017

    Scoperti due esopianeti simili alla terra che orbitano attorno alla stella K2-18

    Una nuova ricerca eseguita sfruttando i dati dell'European Southern Observatory (ESO) ha messo in evidenza che il già noto pianeta K2-18b che orbita attorno alla stella K2-18, potrebbe essere una versione più grande della terra. Inoltre è stato scoperto un pianeta molto vicino a quest'ultimo che orbita la stessa stella.