Notizie

    A breve il telescopio spaziale Hubble sarà nuovamente operativo
    notizia19:05, 23 Ottobre 2018

    A breve il telescopio spaziale Hubble sarà nuovamente operativo

    Il recente problema al giroscopio di backup sembra che sia finalmente stato risolto da un team di esperti ed il telescopio spaziale Hubble potrà presto tornare alle sue normali ricerche scientifiche. Per ora bisognerà attendere che i tutti i test necessari a valutare il funzionamento di Hubble vengano portati a termine.

    Materia Oscura: Le onde gravitazionali potrebbero permettere di studiarla
    notizia19:51, 22 Ottobre 2018

    Materia Oscura: Le onde gravitazionali potrebbero permettere di studiarla

    I ricercatori dell'Università di Zurigo hanno osservato che LISA, il Laser Interferometer Space Antenna, e le sue osservazioni potrebbero in futuro far luce sulla materia oscura, oltre ad essere usato come strumento per studiare fenomeni come collisioni di buchi neri le onde gravitazionali che si muovono nello spazio-tempo.

    Comincia lo studio delle galassie nane grazie alle preziose foto di Hubble
    notizia10:30, 21 Ottobre 2018

    Comincia lo studio delle galassie nane grazie alle preziose foto di Hubble

    In calce alla news trovate la foto di un cluster globulare denominato NGC 1898, una ammasso di stelle che assume le dimensioni macroscopiche di una gigantesca sfera che brilla nel cielo. Questo insieme di stelle si trova nella grande nube di Magellano, una galassia nana estremamente vicina alla Via Lattea che ospita una gran quantità di stelle.

    Le nane rosse sono un pericolo per l'atmosfera degli esopianeti?
    notizia15:00, 20 Ottobre 2018

    Le nane rosse sono un pericolo per l'atmosfera degli esopianeti?

    HAZMAT è una parola che indica una sostanza nociva per l’ambiente e per la vita stessa, abbreviazione di hazardous material, nonché il nome del programma Habitable Zones and M dwarf Activity across Time della NASA, portato avanti grazie al telescopio telescopio Hubble tramite l’osservazione di stelle nane rosse.

    La NASA vuole inviare strumentazioni sulla Luna, per dei futuri sbarchi umani
    notizia11:46, 20 Ottobre 2018

    La NASA vuole inviare strumentazioni sulla Luna, per dei futuri sbarchi umani

    La NASA è alla ricerca di strumenti e tecnologie da trasportare sulla luna che voleranno sulla Luna sui mercantili lunari commerciali già dal prossimo anno o nel 2020. L'agenzia sta lavorando con l'industria degli Stati Uniti e partner internazionali per espandere l'esplorazione umana dalla Luna a Marte.

    La missione ESA verso Mercurio è partita. BepiColombo è nello spazio.
    notizia09:50, 20 Ottobre 2018

    La missione ESA verso Mercurio è partita. BepiColombo è nello spazio.

    Mercurio, il pianeta più vicino al Sole nonché il più piccolo del sistema solare, è un territorio roccioso ancora poco esplorato. Stanotte l'agenzia spaziale europea ESA e quella giapponese JAXA hanno lanciato il satellite artificiale BepiColombo verso il piccolo pianeta roccioso ed il lancio è avvenuto con successo.

    L'ESA sta costruendo una struttura terrestre che simula l'ambiente lunare

    1

    notizia09:15, 20 Ottobre 2018

    L'ESA sta costruendo una struttura terrestre che simula l'ambiente lunare

    L’agenzia spaziale europea ESA sta per ricreare un’ambiente simile a quello della superficie lunare qui sulla terra, esattamente presso l’Astronaut Centre (EAC) a Cologne, in Germania. La struttura si chiamerà Luna e servirà all’agenzia spaziale europea per sviluppare le future missioni sul vero satellite naturale terrestre.

    Godzilla, Star Trek, Einstein, Thor : Le 'nuove' costellazioni della NASA
    notizia19:22, 19 Ottobre 2018

    Godzilla, Star Trek, Einstein, Thor : Le "nuove" costellazioni della NASA

    Gli scienziati del telescopio spaziale a raggi gamma Fermi della NASA hanno ideato una serie di costellazioni moderne formate da fonti di raggi gamma per celebrare il 10° anno di attività della missione. Il link per questo stellarium ufficiale all'interno della news.

    La NASA è pronta a lanciare ICON, per osservare la ionosfera
    notizia19:53, 17 Ottobre 2018

    La NASA è pronta a lanciare ICON, per osservare la ionosfera

    Tra poco più di una settimana la NASA lancerà il Ionospheric Connection Explorer, o ICON, per studiare le dinamiche all'interno della ionosfera. Aiuterà gli scienziati a capire il rapporto con ha con le condizioni "prossime allo spazio" e quelle terrestri, un mix che può influenzare le comunicazioni, i satelliti e gli astronauti.

    Buchi neri supermassicci: I campi magnetici possono spiegare la loro attività

    1

    notizia18:29, 17 Ottobre 2018

    Buchi neri supermassicci: I campi magnetici possono spiegare la loro attività

    Questi getti relativistici osservabili nell'immagine (che è una rappresentazione artistica) forniscono agli astronomi alcune prove molto forti sul fatto che al centro della maggior parte delle galassie ci sia un buco nero supermassiccio. il Boeing 747 modificato per il progetto SOFIA, visibile in fondo alla news, fornirà alcune risposte.

    Countdown per il lancio di BepiColombo, la missione ESA/JAXA verso Mercurio

    1

    notizia14:50, 17 Ottobre 2018

    Countdown per il lancio di BepiColombo, la missione ESA/JAXA verso Mercurio

    Manca poco alla partenza della missione dell'agenzia spaziale europea ESA e di quella giapponese JAXA denominata BepiColombo, che poterà una navicella spaziale su Mercurio. Questa partirà dallo spazioporto europeo di Kourou in Guyana Francese nella notte tra venerdì 19 e sabato 20 ottobre alle 03:45.

    Centinaia di scienziati stanno decidendo dove atterrerà il Mars Rover 2020
    notizia14:00, 17 Ottobre 2018

    Centinaia di scienziati stanno decidendo dove atterrerà il Mars Rover 2020

    Il successore di Curiosity non ha ancora un luogo di atterraggio. Il Mars Rover 2020 ha bisogno di un punto specifico di Marte dove atterrare e cominciare a svolgere la sua missione di ricerca di indizi di una potenziale vita sul pianeta rosso. Centinaia di scienziati, questo weekend, saranno a Loas Angeles per discutere della meta del robot.

    I buchi neri supermassicci non influenzerebbero la formazione delle stelle

    1

    notizia21:00, 15 Ottobre 2018

    I buchi neri supermassicci non influenzerebbero la formazione delle stelle

    La maggior parte delle galassie hanno un buco nero supermassiccio al loro centro, ovvero un buco nero la cui massa supera di 1 milione di volte quella del sole. Uno dei grandi misteri di questi oggetti celesti è capire quale sia il loro ruolo nell'evoluzione di una galassia, ovvero come viene influenzata la loro forma dalla massa centrale.

    L'ESA condivide la foto di un ammasso di galassie, visibile tramite i raggi-X

    1

    notizia17:05, 14 Ottobre 2018

    L'ESA condivide la foto di un ammasso di galassie, visibile tramite i raggi-X

    Quella che trovate in calce alla news è la foto di un ammasso di galassie, gli oggetti massivi che non sono altro che un insieme di galassie di diverse dimensioni, tenute insieme dalla gravità che esercitano l'una verso l'altra. Chiaramente l'attrazione gravitazionale per ora è sufficiente a contrapporsi all'espansione dell'universo.

    Ancora nessun segnale dal rover Opportunity, dopo la tempesta di sabbia su Marte

    5

    notizia09:30, 13 Ottobre 2018

    Ancora nessun segnale dal rover Opportunity, dopo la tempesta di sabbia su Marte

    Ancora nessun segnale da Opportunity, il rover della NASA che dopo la recente tempesta su Marte non ha ancora mostrato alcun segno di vita. La tempesta è iniziata il 30 maggio e l'ultima comunicazione con il rover risale al 10 giugno. Questo è entrato in sleep mode mentre la tempesta avvolgeva il pianeta, bloccando la luce del sole.

    Update sulla situazione di Hubble: il telescopio spaziale non è ancora operativo
    notizia07:30, 13 Ottobre 2018

    Update sulla situazione di Hubble: il telescopio spaziale non è ancora operativo

    Il 5 ottobre il malfuzionamento di un giroscopio del telescopio spaziale Hubble ha fatto sì che il famoso orbiter spaziale entrasse in safe mode. Il team della NASA ha dunque deciso di attivare un giroscopio di backup, ma quest'ultimo si è rivelato essere inaffidabile: attualmente è stato formato un gruppo di esperti per risolvere la situazione.

    Anche l'osservatorio spaziale Chandra entra in safe mode. La NASA sta investigando

    6

    notizia18:45, 12 Ottobre 2018

    Anche l'osservatorio spaziale Chandra entra in safe mode. La NASA sta investigando

    Nella giornata del 10 ottobre l'osservatorio spaziale Chandra è entrato in safe mode, ovvero in una configurazione a basso consumo energetico ed una posizione tale da massimizzare l'energia ricavata dai raggi solari. La NASA attualmente sta investigando le possibili cause che hanno portato il telescopio ad entrare in safe mode.

    La sonda Hayabusa 2 atterrerà in ritardato a causa della superficie irregolare di Ryugu
    notizia19:02, 11 Ottobre 2018

    La sonda Hayabusa 2 atterrerà in ritardato a causa della superficie irregolare di Ryugu

    La sonda spaziale Hayabusa2, lanciata dall'agenzia spaziale giapponese JAXA, sta attualmente studiando l'asteroide a forma di diamante Ryugu. Dopo un attento esame dell'asteroide, era stato selezionato un sito di atterraggio ed il touchdown era stato impostato per la fine di ottobre. Ma il tutto è stato posticipato a fine gennaio.

    La sonda spaziale Voyager 2 potrebbe essere vicina allo spazio interstellare
    notizia07:30, 6 Ottobre 2018

    La sonda spaziale Voyager 2 potrebbe essere vicina allo spazio interstellare

    Dopo più di 40 anni di viaggio, iniziato nel lontano 20 agosto del 1977, la sonda Voyager 2 starebbe raggiungendo lo spazio interstellare. Infatti, dopo più di 17,7 miliardi di chilometri dalla terra, ovvero circa 118 AU (1 AU è all'incirca la distanza tra la terra e il Sole), la sonda ha rilevato un incremento nell'intensità dei raggi cosmici.

    Airbus, NASA e ESA: Una collaborazione per costruire una stazione attorno alla luna
    notizia20:13, 4 Ottobre 2018

    Airbus, NASA e ESA: Una collaborazione per costruire una stazione attorno alla luna

    Nei prossimi 15 mesi, Airbus svilupperà un progetto per un modulo abitativo e di ricerca come parte di un primo studio. In un secondo studio, Airbus progetterà un concept per un elemento infrastrutturale per il rifornimento di carburante, per l'attracco e le telecomunicazioni, che fungerà anche da camera di equilibrio per attrezzature scientifiche.

    Il Rover Curiosity deve temporaneamente 'cambiare cervello'

    1

    notizia18:49, 4 Ottobre 2018

    Il Rover Curiosity deve temporaneamente "cambiare cervello"

    Gli ingegneri del Jet Propulsion Laboratory della NASA a Pasadena, in California, hanno comandato al rover Curiosity dell'agenzia di switchare al suo secondo computer. Lo switch permetterà di analizzare un problema tecnico che ha impedito al primo computer del rover di memorizzare dati scientifici e alcuni dati chiave.

    Lockheed Martin presenta il lander lunare riutilizzabile per le future missioni
    notizia09:35, 4 Ottobre 2018

    Lockheed Martin presenta il lander lunare riutilizzabile per le future missioni

    Lockheed Martin, nel corso del Congresso Internazionale dell'Aeronautica in corso in Germania, ha presentato un nuovo concept di lander lunare, che nella visione della società un giorno potrebbe (ri)portare gli umani sulla Luna. Particolarità del lander è rappresentato dal fatto che è completamente riutilizzabile e supporta 2.000 libbre di carico.

    Rilevato uno scontro tra buchi neri: la NASA rilascia una nuova simulazione

    1

    video18:30, 3 Ottobre 2018

    Rilevato uno scontro tra buchi neri: la NASA rilascia una nuova simulazione

    Alcuni scienziati hanno rilevato una fusione di buchi neri di "massa stellare", che vanno da circa tre a diverse decine di masse solari, utilizzando l'Osservatorio gravitazionale della National Science Foundation (LIGO). Ecco il video fornito dalla NASA che ne mostra la simulazione.

    Gli astronomi non riescono a capire se nelle galassie attive ci sono uno o due buchi neri

    1

    notizia12:00, 30 Settembre 2018

    Gli astronomi non riescono a capire se nelle galassie attive ci sono uno o due buchi neri

    Alcuni ricercatori della University of California, Santa Cruz (UCSC), stanno cercando di capire cosa si nasconde dietro i nuclei galattici attivi, le regioni centrali e luminose di molte galassie. Queste hanno al loro interno un buco nero supermassiccio all'interno del quale la materia entra in un moto a spirale (immagine in calce alla news).

    Ecco le immagini di un gruppo di galassie che sta per essere assorbito da Abell 2142
    notizia11:25, 30 Settembre 2018

    Ecco le immagini di un gruppo di galassie che sta per essere assorbito da Abell 2142

    Alcuni astronomi hanno utilizzato i dati provenienti dall'osservatorio a raggi X Chandra della NASA per catturare un'immagine straordinaria di un'enorme coda di gas, che si estende per oltre un milione di anni luce, dietro un gruppo di galassie che sta sprofondando in un ammasso di galassie ancora più grande.

    Stiamo facendo abbastanza per la ricerca di vita aliena? Uno studio analizza gli sforzi

    14

    notizia15:47, 29 Settembre 2018

    Stiamo facendo abbastanza per la ricerca di vita aliena? Uno studio analizza gli sforzi

    Siamo soli nell'universo o esistono forme di vita al di fuori della terra? La domanda è di semplice comprensione, ma la risposta non è altrettanto immediata. Tre astronomi hanno portato avanti uno studio con l'obiettivo di capire quanta ricerca è stata fatta per trovare la vita su altri pianeti rispetto a quella che deve ancora essere portata avanti.

    Super tifone Trami: le incredibili foto dall'alto scattate dagli astronauti

    3

    notizia19:14, 28 Settembre 2018

    Super tifone Trami: le incredibili foto dall'alto scattate dagli astronauti

    Avrete sicuramente sentito parlare negli ultimi giorni di Trami, il super tifone di categoria 3 (inizialmente 4), che si sta dirigendo verso il Giappone, causando lo stato di allerta massima. Pensate che i venti attorno al suo occhio arrivano a raffiche di circa 200 km/h e alzano onde alte fino a 11 metri. Ecco le foto scattate dall'alto.

    I Vortici di Giove in questa nuova spettacolare immagine scattata dalla sonda Juno

    1

    notizia18:37, 28 Settembre 2018

    I Vortici di Giove in questa nuova spettacolare immagine scattata dalla sonda Juno

    Questa immagine, presente nella news, è stata scattata alle 8:58 pm EDT (alle 2:58 del mattino in italia) del 6 settembre 2018 mentre il veicolo spaziale eseguiva il suo quindicesimo flyby , un volo ravvicinato, al pianeta. In quella data, Juno era a 12.300 chilometri di distanza dalle nubi di Giove, ad una latitudine nord di circa 52 gradi.

    Marte potrebbe aver ospitato la vita sotterranea tanto tempo fa

    1

    notizia12:12, 26 Settembre 2018

    Marte potrebbe aver ospitato la vita sotterranea tanto tempo fa

    Marte è senza dubbio il pianeta che più affascina gli scienziati e studiosi, che sin dalla sua scoperta si sono chiesti se sia in grado di ospitare la vita. Gli studi sono ancora in corso e molte società come SpaceX stanno lavorando per colonizzare il Pianeta Rosso.

    Questa teca con due braccia sta per raggiungere la ISS
    notizia20:02, 25 Settembre 2018

    Questa teca con due braccia sta per raggiungere la ISS

    Mentre il razzo H-IIB della Japan Aerospace Exploration Agency porta il Life Sciences Glovebox della NASA verso la Stazione Spaziale Internazionale, i laboratori di tutto il mondo sono desiderosi di iniziare nuove ricerche ed esperimenti biologici nell'orbita terrestre.

    Avvistate per la prima volta tempeste di polvere su Titano
    notizia18:43, 25 Settembre 2018

    Avvistate per la prima volta tempeste di polvere su Titano

    I dati provenienti da Cassini hanno rivelato quelle che sembrano gigantesche tempeste di sabbia nelle regioni equatoriali di Titano, una delle lune di Saturno. E così adesso Titano è uno dei soli tre corpi del Sistema solare, oltre alla Terra ed a Marte, ad avere tempeste di sabbia osservate direttamente.

    Marte e le spettacolari missioni fallite: 4 tentativi che in pochi ricordano

    1

    video17:43, 25 Settembre 2018

    Marte e le spettacolari missioni fallite: 4 tentativi che in pochi ricordano

    Negli ultimi anni, e soprattutto in questo 2018, Marte sembra essere finalmente al centro dell'attenzione mediatica, oltre che a quella delle Agenzie Spaziali. Infatti, queste ultime hanno il Pianeta Rosso nel mirino da tempo e hanno certamente dato vita a missioni di successo (che tutti ricordano), ma anche a qualche progetto fallimentare.

    ASI: per andare su Marte, l'uomo deve risolvere il problema delle intense radiazioni

    3

    notizia17:00, 23 Settembre 2018

    ASI: per andare su Marte, l'uomo deve risolvere il problema delle intense radiazioni

    Sono arrivati i primi risultati della sonda spaziale ExoMars TGO (Trace Gas Orbiter), nata dalla collaborazione delle agenzie europea ESA e russa Roscosmos, che ci forniscono i primi indizi sulla pericolosità delle radiazioni presenti sul pianeta rosso. Secondo i dati del TGO le radiazioni presenti sul suolo marziano sarebbero intense.

    Due robot stanno esplorando un asteroide: è la prima missione mobile della storia

    1

    notizia09:00, 23 Settembre 2018

    Due robot stanno esplorando un asteroide: è la prima missione mobile della storia

    I due rover giapponesi, sganciati dalla sonda Hayabusa2, hanno raggiunto con successo la superficie dell'asteroide Ryugu. La missione dell'agenzia spaziale giapponese JAXA può dunque continuare, grazie all'atterraggio dei due robot: è la prima missione mobile su un asteroide della storia. In calce alla news trovate le prime immagini suggestive.

    Quest'anno l'Equinozio di Autunno arriva il 23 Settembre e non il 21

    3

    notizia14:19, 22 Settembre 2018

    Quest'anno l'Equinozio di Autunno arriva il 23 Settembre e non il 21

    Contrariamente a quanto pensato da tutti, quest'anno l'Equinozio di Autunno non è già arrivato nella giornata di ieri, ma bisognerà aspettare ancora ventiquattro ore. Si tratta di un evento più unico che raro, che non accadeva da mille anni e che si verificherà di nuovo nel 2092 e 2096.

    Foto di Hubble alla galassia che sembra essersi deformata nello scontro con altre galassie

    1

    notizia13:25, 22 Settembre 2018

    Foto di Hubble alla galassia che sembra essersi deformata nello scontro con altre galassie

    Nella costellazione della chioma di Berenice è possibile identificare un ammasso di galassie chiamato Amasso della Chioma, una struttura formata da migliaia di galassie e tenuta insieme dalla loro gravità. Alcune di queste galassie sono ellittiche, come quella che è visibile nell'immagine che trovate in calce alla news, realizzata da Hubble.

    la sonda MAVEN festeggia i quattro anni di attività attorno a Marte con un selfie

    2

    notizia10:38, 22 Settembre 2018

    la sonda MAVEN festeggia i quattro anni di attività attorno a Marte con un selfie

    Ieri la navicella spaziale MAVEN della NASA ha celebrato quattro anni in orbita Marziana, durante i quali ha studiato l'atmosfera superiore del pianeta rosso e come questa interagisca con il Sole ed il vento solare. Per celebrare l'occasione, è stato rilasciato un di selfie scattato dal veicolo spaziale.

    Marte e le sue Cerberus Fossae: ecco le spettacolari immagini dell'ESA

    1

    notizia19:07, 21 Settembre 2018

    Marte e le sue Cerberus Fossae: ecco le spettacolari immagini dell'ESA

    Le Cerberus Fossae sono una struttura geologica della superficie di Marte che si trova all'interno della regione vulcanica Elysium Planitiam, ovvero vicino all'equatore marziano. Nel dettaglio, si tratta di depressioni che si estendono per oltre 1000 chilometri in senso longitudinale. Ebbene, l'ESA ha appena diffuso delle immagini ad esse legate.

    La Mappa termica di Los Angeles: Ecco come appare dallo Spazio

    1

    notizia13:16, 20 Settembre 2018

    La Mappa termica di Los Angeles: Ecco come appare dallo Spazio

    L'esperimento ECOSTRESS della NASA a bordo della ISS ha catturato nuove immagini delle variazioni dei modelli di temperatura superficiale nella contea di Los Angeles. Osserviamo l'immagine fornita dalla NASA disponibile in calce a questa news.

    La sonda Parker Solar Probe sta viaggiando verso il Sole: ecco i dati raccolti finora

    3

    notizia11:03, 20 Settembre 2018

    La sonda Parker Solar Probe sta viaggiando verso il Sole: ecco i dati raccolti finora

    A Poco più di un mese dall'inizio della missione, Parker Solar Probe ha restituito i primi dati ed immagini di ciascuna delle sue quattro strumentazioni. Queste prime osservazioni, sebbene siano diverse da quelle "chiave" che la sonda effettuerà quando sarà più vicina al Sole, mostrano che ciascuno degli strumenti funziona regolarmente.

    Nissan ed ESA presentano un pick-up con telescopio incorporato
    notizia18:07, 19 Settembre 2018

    Nissan ed ESA presentano un pick-up con telescopio incorporato

    E' stato presentato questa settimana al Salone di Hannover del 2018, un "osservatorio su ruote" sviluppato in collaborazione con Nissan Design Europe di Londra, nel Regno Unito. Sarà utile per osservazioni in luoghi distanti da centri abitati ma difficili da raggiungere. Disponibili le immagini in calce a questa news.

    Juno avvista una tempesta ovale bruna sulla superficie di Giove

    1

    notizia15:00, 16 Settembre 2018

    Juno avvista una tempesta ovale bruna sulla superficie di Giove

    Una larga, bruna e ovale tempesta è stata immortalata dalla sonda spaziale Juno, mentre orbita attorno al gigantesco pianeta Giove. Il particolare visibile nella foto in calce alla news si trova nella banda equatoriale meridionale ed è stata messa in evidenza grazie ad un processamento dell'immagine che ne esalta i colori.

    Nuova foto del pianeta Saturno. Stavolta l'immagine è del telescopio spaziale Hubble
    notizia11:00, 15 Settembre 2018

    Nuova foto del pianeta Saturno. Stavolta l'immagine è del telescopio spaziale Hubble

    Si torna ad ammirare l'ammaliante e misterioso Saturno circondato dai suoi anelli composti da per lo più da detriti ghiacciati. Stavolta, però, l'immagine proviene dal sito dell'ESA ed è stata ricostruita grazie ai dati del telescopio spaziale Hubble, e non della sonda Cassini che è stata distrutta lo scorso 15 settembre.

    La nascita di un Iceberg nelle immagini riprese dallo spazio

    1

    notizia17:36, 13 Settembre 2018

    La nascita di un Iceberg nelle immagini riprese dallo spazio

    Ecco le incredibili immagini, riprese dallo Spazio, della nascita di un iceberg presso la piattaforma glaciale Larsen C in Antartide. Capire i meccanismi di formazione contribuirà ad arginare il fenomeno di scioglimento dei ghiacciai.

    Alyssa Carson conferma: si allenerà in Islanda per le missioni per la Luna e Marte
    notizia17:12, 13 Settembre 2018

    Alyssa Carson conferma: si allenerà in Islanda per le missioni per la Luna e Marte

    Un semplice articolo può scatenare una serie di reazioni a catena che portano a un risultato finale che forse nemmeno l'autore si aspettava. E' il caso di questa nostra ricostruzione, in cui cercavamo di fare luce sui progetti di Alyssa Carson. Ci siamo riusciti e Alyssa ha annunciato ufficialmente il tutto condividendo il nostro articolo.

    La NASA Completa con successo l'ultimo test ai paracadute di Orion
    notizia15:53, 13 Settembre 2018

    La NASA Completa con successo l'ultimo test ai paracadute di Orion

    La NASA ha completato l’ultimo test per il sistema di paracadute di Orion. Quest’ultima verifica rappresenta un importante traguardo e avvicina sempre più l’uomo verso missioni sulla Luna e oltre. L'Agenzia Spaziale Statunitense festeggia con foto e tweet.

    Alyssa Carson, la 17enne che vuole andare su Marte, sembra avere progetti con l'ESA

    6

    notizia17:27, 11 Settembre 2018

    Alyssa Carson, la 17enne che vuole andare su Marte, sembra avere progetti con l'ESA

    Qualche giorno fa, Alyssa Carson, la 17enne che potrebbe essere la prima persona a mettere piede su Marte, ha pubblicato su Facebook un'interessante immagine accompagnata dalla frase "Ecco un indizio su su quello che farò tra due settimane". Questa ha scatenato la curiosità degli appassionati dello Spazio. Proviamo a fare chiarezza in merito.

    Il SETI ha scoperto diversi segnali misteriosi provenienti da una galassia lontana

    4

    notizia16:05, 11 Settembre 2018

    Il SETI ha scoperto diversi segnali misteriosi provenienti da una galassia lontana

    Nuovo capitolo nel campo della ricerca d'intelligenza extraterrestre. Il SETI ha infatti scoperto settantadue "raffiche di radio veloci" provenienti da una galassia misteriosamente rumorosa a 3 miliardi di anni luce dalla nostra, utilizzando i radiotelescopi Green Park della West Virginia e Parkles del New South Wales.

    Il South Pole Telescope studierà il 'rumore' dell'universo primordiale
    video14:22, 11 Settembre 2018

    Il South Pole Telescope studierà il "rumore" dell'universo primordiale

    Nuovo strumento nelle mani degli scienziati, che consentirà loro di comprendere la radiazione di fondo delle microonde cosmiche che persiste dai primi giorni dell'universo. Il South Pole Telescope, infatti, è ora dotato di una fotocamera ultrasensibile che studierà lo sfondo delle microonde cosmiche ad un livello di dettaglio elevato.

    Vertical Aerospace: il taxi volante senza pilota ha appena completato il suo primo volo

    1

    video18:56, 10 Settembre 2018

    Vertical Aerospace: il taxi volante senza pilota ha appena completato il suo primo volo

    Una startup prevede di realizzare il primo servizio di trasporto interurbano tramite taxi volanti senza pilota entro il 2022. In molti avevano espresso molti dubbi in merito quando la società aveva annunciato il suo obiettivo, ma ora sono stati fatti importanti passi avanti. Infatti, Vertical Aerospace ha completato con successo il primo volo.

    Come viene gestita un'emergenza medica in una missione nello Spazio profondo?
    video17:25, 10 Settembre 2018

    Come viene gestita un'emergenza medica in una missione nello Spazio profondo?

    L'essere umano è particolarmente soggetto a malattie di diverso tipo, con molteplici fattori che le possono causare. Per questo motivo, può succedere che un astronauta si ammali gravemente nel corso di una missione nello Spazio profondo. Vi siete mai chiesti cosa succede in questi casi? Ve lo spieghiamo noi.

    Per lo studio degli esopianeti abbiamo bisogno di telescopi più performanti
    notizia19:40, 9 Settembre 2018

    Per lo studio degli esopianeti abbiamo bisogno di telescopi più performanti

    Secondo la National Academies of Sciences, Engineering, and Medicine abbiamo bisogno di telescopi più performanti che siano in grado di acquisire immagini dirette degli esopianeti, ovvero pianeti che ruotano attorno a stelle diverse dal Sole. Sarebbe questa l'idea esposta nel report che analizza gli strumenti necessari per studiare questi pianeti.

    Le differenze tra il campo magnetico di Giove e quello terrestre. Dati di Juno
    notizia15:00, 9 Settembre 2018

    Le differenze tra il campo magnetico di Giove e quello terrestre. Dati di Juno

    Un team di ricercatori danesi e della NASA ha analizzato i dati della sonda spaziale Juno riguardanti lo studio del campo magnetico di Giove. L'obiettivo è paragonarlo con quello della terra, analizzando i segnali captati da una distanza di 4.000 km dalla parte più alta delle nubi del pianeta per due anni.

    I media americani: la Russia potrebbe aver sabotato l'ISS con un trapano
    notizia10:37, 9 Settembre 2018

    I media americani: la Russia potrebbe aver sabotato l'ISS con un trapano

    Vi abbiamo già parlato su queste pagine della recente leggera perdita di pressione della Stazione Spaziale Internazionale. Ebbene, dopo la scoperta del fatto che è stata causata da un trapano, i media americani hanno iniziato a indagare su un possibile sabotaggio da parte della Russia, arrivando a creare un quadro interessante.

    Stanotte l'asteroide 2018 RC 'sfiorerà' la Terra: come vederlo dall'Italia

    1

    notizia17:01, 8 Settembre 2018

    Stanotte l'asteroide 2018 RC "sfiorerà" la Terra: come vederlo dall'Italia

    Sarà una notte speciale quella tra l'8 e il 9 settembre 2018. Infatti, l'asteroide 2018 RC, noto per avere delle dimensioni simili a quelle di un palazzo di 15 piani, "sfiorerà" la Terra. Si tratta di una "sorpresa", visto che 2018 RC è spuntato dal nulla circa una settimana fa.

    La prima missione per salvare la terra dagli asteroidi è entrata nella fase finale

    2

    notizia12:00, 8 Settembre 2018

    La prima missione per salvare la terra dagli asteroidi è entrata nella fase finale

    La missione DART (Double Asteroid Redirection Test) della NASA è finalmente entrata nella fase finale di design e assemblaggio, dopo l'approvazione che è arrivata lo scorso mese. L'obiettivo è la deviazione della traiettoria di oggetti spaziali, che ambisce a creare un piano di salvataggio qualora un asteroide minacciasse la terra.

    Scoperta una nuova tempesta esagonale che si scatena al polo nord di Saturno

    4

    notizia07:00, 7 Settembre 2018

    Scoperta una nuova tempesta esagonale che si scatena al polo nord di Saturno

    Una tempesta esagonale in prossimità del polo nord di Saturno era già stata scoperta dalla sonda spaziale Voyager nel 1980. Grazie ai dati della sonda spaziale Cassini è stata scoperta una nuova tempesta esagonale praticamente sovrapposta alla prima, ovvero ad un'altezza maggiore rispetto al centro del pianeta.