Netflix

Spese pazze per Netflix, 400 milioni in nuovi prodotti di intrattenimento

di

Netflix non bada a spese e si conferma il servizio di video in streaming on-demand con il portafoglio più largo. Ormai la concorrenza tra Amazon, HBO e -pare- pure Facebook, YouTube e Apple è agguerritissima. Il messaggio è chiaro: la spunta chi ha i contenuti originali migliori e allora Netflix in questo ci investe altri 400 milioni.

A questo giro si parla di acquisti pensati per un mercato in particolare, quello canadese dove saranno prodotti contenuti originali per 400 milioni di dollari nei prossimi 5 anni. Lo rivela un report di Variety. Si tratta della prima "presenza" fissa fuori dagli Stati Uniti, ma comunque non troppo lontana da casa. Chi sa, magari l'azienda in futuro fonderà studi di produzione anche in Europa, specie considerando le sempre più forti pressioni della Commissione affinché il servizio di video in streaming dedichi più spazio possibile a produzioni europee, e non solo straniere.

Si tratta di un investimento che segue un accordo tra Netflix e il Governo canadese, l'obiettivo? Supportare l'innovazione nel digitale all'interno del Paese. Gli show saranno sia in inglese che in francese, in modo da poter essere goduti da tutta la popolazione del Canada e si prevede una collaborazione con gli studio già presenti nel Paese nordamericano.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
8