Ecco una spettacolare foto dell'eclissi totale della Luna Rossa di oggi

di

Negli Stati Uniti è avvenuta la prima eclissi totale del 2022, un avvenimento conosciuto come "Super Flower Blood Moon" avvenuto nella notte tra il 15 e il 16 maggio.

Alcune zone del Nord America e del Sud America, hanno visto interamente lo spettacolo celeste. Dal Bel Paese, noi italiani abbiamo perso l'occasione di osservare il nostro satellite, poiché è entrato nella fase dei penombra alle 3:32 del mattino del 16 maggio, mentre alle 4:27 ha cominciato la fase d'ombra.

"Questo è davvero evocativo, come una vista telescopica di Marte", ha affermato l'astronomo Bob Berman durante una trasmissione. Sulla costa orientale degli Stati Uniti, lo spettacolo è iniziato alle 21:32 di domenica ed è continuato fino ad oggi. Per il prossimo evento del genere dovremmo aspettare fino all'8 novembre 2022, quando ci sarà un'altra eclissi che raggiungerà il picco sopra l'Oceano Pacifico e la totalità sarà visibile negli Stati Uniti occidentali, nell'Asia orientale e in Australia.

La fase di totalità, ovvero quando la Luna si è trovata totalmente nella zona d'ombra, si è verificata intorno alle 5:20 e 5:50, mentre il suo massimo è arrivato alle 6:11. Il nostro satellite si è tinto di rosso per un motivo abbastanza semplice: i raggi del Sole che passano attraverso l'atmosfera terrestre assorbono dalla luce tutte le componenti blu e riescono a passare soltanto i raggi di colore rosso che, infine, raggiungono il nostro satellite.

FONTE: space
Quanto è interessante?
3
Ecco una spettacolare foto dell'eclissi totale della Luna Rossa di oggi