INFORMAZIONI SCHEDA
di

I ricercatori dell'Università Duke hanno studiato qualcosa che accade ogni giorno sul nostro pianeta ma è troppo "lento" per essere visto in questo modo: le radici delle piante che si fanno strada nel terreno.

Per intenderci, gli esperti hanno piantato dei semi di riso in del gel trasparente, scattando una nuova foto ogni 15 minuti per diversi giorni dopo la germinazione. In tutto sono state compresso 100 ore di crescita in meno di un minuto. Una cosa si può osservare nel filmato (che troverete qui sopra), le radici della pianta sembrano "ruotarsi" mentre si fanno strada nel terreno.

Non tutti hanno questa caratteristica, poiché il colpevole è una mutazione in un gene, chiamato HK1, che li fa crescere verso il basso. I semi che germogliano devono affrontate una grande sfida; se vogliono sopravvivere, la prima minuscola radice che emerge deve ancorare la pianta e sondare verso il basso per aspirare l'acqua e le sostanze nutritive di cui il vegetale ha bisogno per crescere.

Il lavoro aiuterà gli scienziati a capire la crescita delle radici in un terreno duro e compatto. I movimenti di avvolgimento nelle piante erano un fenomeno che affascinò Charles Darwin anche 150 anni fa. Il motivo per cui avviene nelle radici sembra essere stato in parte risolto: nelle punte delle radici questa crescita a spirale è una strategia di ricerca per trovare il percorso migliore da seguire.

FONTE: phys
Quanto è interessante?
1