Ecco l'ultimo, spettacolare video creato da SpaceX che apre le porte verso Marte

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Negli ultimi anni SpaceX ha saputo reinventare il mondo dell'esplorazione spaziale non solo grazie ad efficaci trovate tecnologiche, ma anche ad un sapiente uso della pubblicità e dei social media, suscitando sempre più curiosità ed interesse. Il video pubblicato di recente ne è una prova.

È lampante che nei sogni di Elon Musk - lo stravagante multimiliardario fondatore della società - vi sia l'intento di arrivare quanto prima sul Pianeta Rosso. Ma non si dovrà trattare di una semplice e toccata e fuga, ma di una vera e propria colonizzazione umana da perpetuare nel corso dei prossimi decenni (o secoli?).

Per questo motivo gli ingegneri e gli scienziati della SpaceX hanno deciso di concentrare i propri sforzi sul potenziamento della Starbase di Boca Chica, Texas (lo stabilimento dove vengono assemblati e testati i razzi di nuova generazione), e in particolar modo sulla creazione di una nuova navicella aerospaziale in grado di portare fino a 100 persone nello spazio profondo.

Sappiamo bene che questa navicella oggi prende il nome di Starship, la quale in poco più di due anni è passata ad essere da una semplice cisterna saltellante ad un vero e proprio prototipo di razzo riutilizzabile. Il traguardo più importante è stato quello ottenuto con l'atterraggio perfetto del modello SN15 lo scorso maggio, e da allora si sta lavorando intensamente per eseguire un ulteriore passo in avanti.

Nei piani della compagnia ora l'obiettivo primario è quello di completare il primo test orbitale mediante l'uso del prototipo SN20 insieme al suo collega Super Heavy (anche conosciuto come BN4). I due sono stati integrati insieme per la prima volta lo scorso agosto, costituendo il razzo più alto e potente del mondo. Da allora si aspetta con ansia che la FAA dia il suo consenso decisivo per effettuare lanci di tale portata, e nel frattempo SpaceX testa come suo solito i due stati di Starship.

Il video che trovate in questa news è stato pubblicato lo scorso 23 ottobre dal profilo Twitter della compagnia di Elon Musk, ed ha un duplice scopo: quello di "informare" riguardo all'avanzamento dei lavori a Boca Chica, e quello di "pubblicizzare" gli sforzi fatti, dal momento che l'attenzione del pubblico e dei media è da sempre - si sa- una delle vie per il successo.

I protagonisti del filmato sono i potenti motori Raptor (i cuori propulsivi della navicella Starship), ma anche i vari prototipi SN visti fino ad oggi. Si possono apprezzare anche riprese inedite catturate mediante l'uso di droni. Tutti insieme questi elementi sono ciò che oggi possiamo considerare come un "Gateway" verso Marte.

Quanto è interessante?
6