La spiaggia dei maiali delle Bahamas: che ci fanno dei suini su un'isola tropicale?

La spiaggia dei maiali delle Bahamas: che ci fanno dei suini su un'isola tropicale?
di

Big Major Cay è un distretto delle Bahamas che comprende circa 365 isole. Tra queste possiamo trovare la peculiare "Pig Beach" (letteralmente "spiaggia dei maiali"), che si trova a circa 130 chilometri a sud-est di Nassau, la capitale delle Bahamas, nonché la leggendaria città pirata. Così come dice il nome, l'isola è abitata solo da suini.

Come hanno fatto questi maiali ad arrivare qui? Ci sono diverse storie: c'è chi afferma che siano arrivati da una nave naufragata, altri racconti affermano invece siano stati portati qui dai pirati. In realtà molto più semplicemente sono stati gli abitanti delle altre isole ad aver portato qui le creature, con l'intenzione di utilizzare "Pig Beach" come una fattoria ausiliare.

Poiché in queste isole delle Bahamas possono essere trovate le residenze di molte star, come il narcisista Johnny Depp e Faith Hill, gli agricoltori hanno deciso di allontanarsi per lasciare "pulita" la zona e si sono trasferiti in luoghi disabitati. Tuttavia, a causa di alcuni problemi economici, le prime fattorie di maiali dell'isola vennero abbandonate e i suini lasciati qui.

Il resto è storia e oggi a prendersi cura degli animali troviamo l'Official Swimming Pigs Association, un'organizzazione no-profit che si prende cura di loro, si assicura che abbiano cure mediche, acqua e cibo appropriato. Le creature vengono anche nutrite dai turisti, che sono pregati di portare solo frutta e verdura snocciolata e di dar loro da mangiare in acqua, non sulla spiaggia, in modo che non ingeriscano sabbia.

Proprio per questo motivo se vi troverete nei pressi di Pig Beach osserverete moltissimi maiali ad accogliervi a nuoto.

FONTE: grunge
Quanto è interessante?
1