Spotify arriva in Giappone con una nuova funzione

di

Dopo anni di indiscrezioni, voci e presunte tali, Spotify è finalmente disponibile anche in Giappone, uno dei più grandi mercati musicali al mondo. Il servizio nordeuropeo va a mettersi in concorrenza con giganti del calibro di Apple Music e Google Play Music, ma anche app locali come Line Music ed Awa ed a cui presto si aggiungerà anche Sony.

Spotify in Giappone arriva con una funzione esclusiva, che però presto dovrebbe essere disponibile anche nel resto del mondo: i test delle canzoni, sia su mobile che desktop. Tutti coloro che utilizzano il servizio da tempo ricorderanno che inizialmente era possibile accedere a questa feature da desktop grazie alla partnership stretta con Musixmatch, ma successivamente è stata eliminata.
L’introduzione dei testi è divenuta una priorità per Spotify, soprattutto dopo che con iOS 10 Apple li ha introdotti nativamente in Apple Music.
Purtroppo per gli utenti giapponesi, Spotify almeno inizialmente sarà disponibile solo su invito, ma presto verrà aperto a tutti. Al momento del lancio, il catalogo sarà composto da oltre 40 milioni di canzoni.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0