Spotify corre ai ripari per i podcast no-vax, ma cresce la protesta degli artisti

Spotify corre ai ripari per i podcast no-vax, ma cresce la protesta degli artisti
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La protesta degli artisti contro Spotify, scaturita a seguito della pubblicazione della lettera di Neil Young che ha chiesto (ed ottenuto) la rimozione dei suoi album dalla piattaforma di streaming, non si placa. La compagnia svedese, che ha perso ingenti somme di denaro in borsa, ha deciso di correre ai ripari contro i podcast no vax.

Nella fattispecie, in risposta alle preoccupazioni emerse negli ultimi giorni, Spotify ha deciso una serie di misure per combattere la disinformazione sui vaccini e sul Coronavirus, che secondo l'artista canadese Neil Young sarebbe diffusa da podcast come quello di Joe Rogan.

L'amministratore delegato Daniel Ek ha voluto tranquillizzare tutti (soprattutto gli investitori che hanno iniziato a vendere i titoli provocando un calo del valore delle azioni in borsa) ed ha spiegato che "abbiamo ascoltato le critiche e stiamo attuando modifiche per combattere la disinformazione", e tra le misure previste c'è quella di mostrare un avviso sui podcast che parlano della pandemia, che rimanderà all'hub COVID-19 di Spotify in cui sono contenute le notizie attendibili ed aggiornate sulla pandemia. Spotify inoltre ha anche annunciato che renderà pubblicamente disponibile sul suo sito la politica sui contenuti del Covid-19 e le regole generali, e per chiunque le infranga è prevista la rimozione delle puntate ed in caso di recidiva il ban dell'account.

The Verge riferisce che Joe Rogan non ha raggiunto tale soglia e per questo motivo non sarà rimosso.

Nel frattempo come dicevamo poco sopra continua la protesta degli artisti e dopo la lettera di Neil Young contro Spotify, anche Joni Mitchell ha chiesto la rimozione dei suoi album, oltre che il membro dell'E-Street Band di Bruce Springsteen Nils Lofgren. Sono scesi in campo anche Herry e Meghan Markle, che di recente hanno firmato un accordo da 1,8 milioni per Spotify ed hanno espresso "preoccupazione" per quanto sta accadendo.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3