Spotify ora può creare playlist per gli animali domestici

Spotify ora può creare playlist per gli animali domestici
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Simpatica ed allo stesso tempo utile funzione lanciata da Spotify. La piattaforma di streaming musicale ha infatti lanciato "Pet Playlists", che come suggerisce il nome altro non è che un generatore di playlist per i nostri animali domestici.

Basta collegarsi al sito web ufficiale della funzione per scoprirne il funzionamento: cliccando sul tasto "Let's Go", infatti, entrerà in moto un meccanismo che ci chiederà che tipo di animale abbiamo in casa (si va dall'iguana agli uccelli, passando per i più classici cani, gatti e criceti). Una volta effettuata la scelta, ci verranno poste anche delle domande sul carattere e la personalità dell'animale domestico. Infine, è anche possibile aggiungere il nome ed una foto, e Spotify farà il resto.

Nella FAQ del servizio leggiamo che le playlist sono create algoritmicamente in base alle abitudini degli utenti, agli attributi dell'animale domestico, in modo tale che entrambi possano apprezzare la musica contenuta al loro interno.

"Sebbene la musica per animali domestici non sia una scienza esatta, ci siamo consultati con esperti del settore per creare la migliore esperienza possibile. Utilizziamo solo le informazioni fornite per creare la playlist per gli animali domestici. Le informazioni non vengono archiviate o utilizzate per altri scopi" sottolinea Spotify nelle FAQ. E se vi chiedete perchè non sono presenti opzioni per pesci rossi, tarantole e serpenti, la risposta è semplice: non hanno le orecchie.

Quanto è interessante?
4