Spotify lancia Car Thing, il suo primo dispositivo per l'infotainment in auto

Spotify lancia Car Thing, il suo primo dispositivo per l'infotainment in auto
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Spotify arriva anche nei veicoli con il suo primo dispositivo fisico completamente pensato per l’infotainment nelle automobili: il prodotto in questione si chiama Car Thing e mira a sfidare Echo Auto (o quasi) e altri dispositivi pensati per la smart car. Come? Offrendo un'esperienza di ascolto in auto "più fluida" e personalizzata su ogni veicolo.

Car Thing non è niente altro che uno schermo touch con una manopola abbastanza grande pensata per la navigazione, ma non mancano anche funzioni di controllo vocale e quattro pulsanti per avviare rapidamente la nostra musica preferita oppure podcast e playlist. A quanto pare, è già disponibile anche l’assistente vocale “Hey Spotify” lanciato giusto una settimana fa.

L’interfaccia utente presentata è pressoché identica all’applicazione per smartphone, così da rendere il prodotto molto più accessibile a tutti coloro che hanno usato Spotify almeno una volta nella vita. Inoltre, Car Thing funziona tramite Bluetooth o tramite un cavo AUX o USB, e non manca anche una buona varietà di supporti forniti con il dispositivo così da adattarlo come si deve al cruscotto e garantire la sua stabilità durante la guida, esattamente come nel caso di Echo Auto. Nello specifico, nella confezione vengono forniti tre tipi di supporto per cruscotto e prese d'aria, assieme a un caricatore per auto e un cavo USB-C.

Ma veniamo alla disponibilità e agli obiettivi pensati da Spotify per questo prodotto: Car Thing si propone come alternativa ad Android Auto o altri sistemi di infotainment in automobile, puntando nello specifico al mercato dei veicoli più vecchi che non dispongono di prodotti smart. Nel caso statunitense, infatti, Spotify ha confermato che l’età media di un veicolo è di 11 anni e la vita media di 18 anni, ergo un vasto numero di automobili non dispone di sistemi moderni di infotainment.

Per questo motivo, solo nella fase iniziale di lancio Car Thing sarà reso disponibile gratuitamente, con utenti selezionati tra gli abbonati a Spotify Premium negli Stati Uniti (e in nessuna altra parte del mondo, per ora) che dovranno solo occuparsi del pagamento della spedizione. In seguito a questa prima fase di test tra gli utenti, allora la società svedese si occuperà del lancio globale al prezzo di mercato già stabilito a 79,99 Dollari.

Tra le altre novità in arrivo su Spotify si parla anche di una feature pensata per sfidare Clubhouse e applicazioni analoghe della concorrenza.

FONTE: TechCrunch
Quanto è interessante?
1
Spotify lancia Car Thing, il suo primo dispositivo per l'infotainment in auto