Spotify da record: gli abbonati salgono a 236 milioni a livello mondiale

Spotify da record: gli abbonati salgono a 236 milioni a livello mondiale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Spotify ha annunciato i risultati finanziari relativi all’ultimo trimestre del 2023, nel corso del quale ha registrato un aumento record del numero di sottoscrizioni Premium, che ora sono 236 milioni a livello mondiale.

Si tratta di un incremento del 4% rispetto al trimestre precedente, mentre il numero totale di utenti attivi mensilmente è aumentato del 5% a 602 milioni. Nella relazione finanziaria, Spotify evidenzia anche come nel 2023 la base utenti e gli abbonati siano cresciuti rispettivamente di 113 e 31 milioni: un record per l’azienda.

Nonostante i tagli di Spotify, però, la società ha registrato una perdita trimestrale di 70 milioni di Euro, in calo rispetto all’utile di 65 milioni di Euro rispetto del terzo trimestre. Tuttavia, guardando il bicchiere mezzo pieno, è anche doveroso sottolineare come si tratti di un miglioramento rispetto alla perdita di 270 milioni di Euro registrata nello stesso trimestre dell’anno precedente. La perdita netta è stata di 532 milioni di Euro per l’intero 2023, mentre il ricavo medio per utente è aumentato e si attesta a 4,60 Euro, dai 4,34 Euro del trimestre precedente.

Ancora nessuna informazione sul piano Spotify HiFi, che è stato presentato quasi tre anni fa e che ancora non ha visto la luce. Di recente, intanto, Spotify ha duramente criticato Core Technology Fee di Apple, che è stata definita “un’estorsione”.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi