Spotify sempre più padrona dello streaming musicale: 83 milioni di abbonati

Spotify sempre più padrona dello streaming musicale: 83 milioni di abbonati
di

Spotify si conferma ancora una volta il padrone della musica. La compagnia svedese, infatti, ha da poco annunciato che il servizio ha toccato quota 83 milioni di abbonati alla fine dello scorso mese, un numero mostruoso, più del doppio rispetto ad Apple Music, il principale concorrente, fermo a 40 milioni di Aprile.

Il quadro si fa sempre più positivo per la compagnia nordeuropea, che da tempo è al primo posto nella classifica dei servizi per lo streaming musicale più utilizzati a livello mondiale. Apple Music continua ad inseguire, complice anche un lancio avvenuto a qualche anno di distanza, che ha reso (almeno fino ad oggi) la distanza enorme.

Apple Music e Spotify si confermano quindi i leader del mercato, ma la frammentazione degli abbonati è diversa, perchè se quest'ultimo servizio è più popolare in Europa, il servizio di Apple in termini di crescita ha superato Spotify negli Stati Uniti, che resta il mercato più importante per la musica.

Apple, interpellata sulla questione, non ha risposto, ma storicamente la compagnia di Tim Cook non ha mai fornito dati ufficiali aggiornati mensilmente per la propria piattaforma, probabilmente anche per ragioni legate alla borsa. I dirigenti della Mela morsicata, sono soliti diffondere i dati solo al raggiungimento di determinati obiettivi.

Il mercato musicale, quindi, appare spaccato quasi in due.

FONTE: CNET
Quanto è interessante?
2