St3pny, YouTuber condannato a 8 mesi di carcere per evasione fiscale

St3pny, YouTuber condannato a 8 mesi di carcere per evasione fiscale
di

Otto mesi di carcere per evasione fiscale. Questo è il verdetto dei magistrati del Tribunale di Firenze per quel che concerne la questione relativa al noto YouTuber St3pny, che fa parte del collettivo "Mates". Del processo si era già parlato nel 2019, ma ora si è aggiunto un nuovo capitolo alla vicenda.

Infatti, stando a quanto riportato da Corriere della Sera e Repubblica, la succitata sentenza è arrivata nella giornata di ieri 19 febbraio 2021. Dal canto suo, Stefano Lepri, questo il vero nome dello YouTuber 24enne, si è sempre professato innocente, affermando di aver pagato le tasse in buona fede. Inoltre, stando al Corriere, il noto Content Creator aveva dichiarato, prima della condanna, che "se ci sarà da rimediare a un pagamento sarà fatto in modo molto sereno con la speranza che il mestiere dello YouTuber venga regolamentato presto".

Per quel che concerne la sentenza, St3pny è stato condannato per aver evaso l'Iva per oltre 75.000 euro. Si fa riferimento alla mancata presentazione di una dichiarazione di redditi di circa 344.000 euro. La condanna è unica nel suo genere, in quanto, stando a Repubblica, si tratta della "prima volta che una star del Web viene sanzionata in tribunale".

In ogni caso, al "cuore" della questione ci sarebbero dei contratti pubblicitari stipulati mediante cessione del diritto d'autore, che non obbligano a pagare l'Iva, nonostante le attività risultassero incompatibili con tale tipologia di contratto.

FONTE: Corriere
Quanto è interessante?
7
St3pny, YouTuber condannato a 8 mesi di carcere per evasione fiscale