Stadia, l'app si aggiorna: Google scherza introducendo il supporto ai modem 56K

Stadia, l'app si aggiorna: Google scherza introducendo il supporto ai modem 56K
di

Google Stadia è un servizio di gaming in streaming e questo significa che richiede una buona connessione a Internet per poter giocare online come si deve. Ebbene, la stessa Google ha deciso di scherzare su questo requisito.

In particolare, stando anche a quanto riportato da 9to5Google, nel codice della versione 2.52 dell'applicazione ufficiale per Android di Google Stadia è stata scovata una stringa piuttosto particolare. "Il supporto ai modem 56K è sperimentale e potrebbe inficiare la qualità del gameplay", si legge nel messaggio lasciato dagli sviluppatori e scoperto da alcuni attenti utenti. Per ovvi motivi si tratta di uno scherzo.

Google non è certamente nuova a "iniziative" come questa, dato che l'azienda di Mountain View dispone di una lunga tradizione di pesci d'aprile. Qualcuno ha dunque avanzato l'ipotesi che la stringa legata all'app di Stadia potrebbe essere una sorta di preparativo per il pesce d'aprile 2021, che però questa volta è stato scovato in anteprima dalla community. Vi ricordiamo inoltre che nel 2020 Google aveva deciso di non effettuare iniziative di questo tipo.

Per il resto, la versione 2.52 per Android dell'applicazione di Google Stadia include anche altri riferimenti interessanti. Infatti, si vocifera della possibilità che il servizio riceva una funzionalità di multiplayer locale rivista con la possibilità di salvare trofei e progressi anche per il secondo giocatore, nonché un nuovo design per la sezione "Esplora". Infine, la community ha scovato anche un riferimento al prossimo arrivo di "Project Hailstorm". Tuttavia, non ci sono ulteriori informazioni in merito a quest'ultimo.

FONTE: 9to5Google
Quanto è interessante?
6
Stadia, l'app si aggiorna: Google scherza introducendo il supporto ai modem 56K