Stando ad un rumor l'iPhone 9 vanterà dei chip LED molto sottili, e sarà simile a iPhone X

Stando ad un rumor l'iPhone 9 vanterà dei chip LED molto sottili, e sarà simile a iPhone X
di

In attesa del Keynote previsto per settembre continuano a susseguirsi in rete diversi rumor sui nuovi iPhone, secondo i quali Apple presenterà al pubblico tre nuove versioni dello smartphone. Uno di questi, in particolare, suggerisce l'arrivo di un "iPhone 9" da 6.1 pollici dotato di un pannello LCD.

Da alcune voci che circolano tra gli addetti ai lavori, l'azienda giapponese Nichia fornirà a Cupertino dei chip per la retroilluminazione LED da 0.3t, che permetteranno di replicare sul nuovo melafonino il design introdotto con iPhone X, anche se alcuni particolari estetici non potranno essere riciclati a causa dei materiali e delle tecnologie utilizzate. Lo smartphone di punta di Apple è equipaggiato infatti con un pannello OLED opportunamente "curvato" e sovrapposto al display sottostante, in modo da ridurre all'osso lo spessore dei bordi.

Una soluzione che non può essere replicata con gli schermi LCD, dato che questi non possono assolutamente essere manipolati nella forma a causa delle proprietà fisiche dei materiali dai quali sono composti. iPhone 9 quindi non potrebbe avere le stesse fattezze di iPhone X, ed i render emersi in rete fino ad ora mostrano uno smartphone dai bordi molto più spessi rispetto a quelli presenti sulla scocca del top di gamma.

Una vera e propria gatta da pelare per Apple, che (sempre stando ai rumor) avrebbe pensato all'iPhone 9 come un device in grado di spingere gli utenti a cambiare il proprio melafonino, grazie anche al prezzo di vendita: iPhone X infatti non è riuscito a conquistare proprio tutti gli utenti della Mela, forse anche a causa del suo costo elevato.

I tecnici e gli ingegneri di Cupertino sarebbero quindi al lavoro per ridurre i bordi di iPhone 9, in modo da renderlo il più simile possibile ad iPhone X: per farlo Cupertino ha intenzione di avvalersi dei nuovi chip per la retroilluminazione LED prodotti da Nichia, da 0.3t, in grado di ridurre i bordi inferiori ad uno spessore di circa 2.0-2.5mm. Giusto per fare un confronto, le soluzioni da 0.4 adottate in precedenza davano vita a bordi spessi 4.0-4.5mm, grandi quasi il doppio, inadatti a mettere in pratica l'obiettivo dell'azienda: mettere sul mercato un iPhone 9 LCD da 6.1 pollici caratterizzato da un design simile a quello di iPhone X, ma ad un prezzo più competitivo.

Sempre secondo i rumor, la produzione del device comincerà a partire da luglio con le fasi preliminari, per poi intensificarsi nei mesi di agosto e settembre; tempistiche che dovrebbero permettere ad Apple di soddisfare la domanda iniziale per il prodotto, subito dopo la sua presentazione.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
2

Le migliori custodie per iPhone in vendita su Amazon, personalizza il tuo smartphone con custodie integrali e bumper per tutti i modelli.

Stando ad un rumor l'iPhone 9 vanterà dei chip LED molto sottili, e sarà simile a iPhone X