Stando a Goldman Sachs, il valore di molte criptovalute andrà a zero

di

Goldman Sachs, una delle più grandi banche d'affari del mondo, non sembra essere molto convinta che le criptovalute possano durare a lungo. Sembra, dunque, essere un periodo molto complesso per Bitcoin & Co. Vediamo meglio assieme quanto affermato dalla banca.

Dopo i recenti cali fino a 6300 dollari del Bitcoin e le perdite delle altre criptovalute, Goldman Sachs non esclude che la situazione del tutto non possa peggiorare ulteriormente, arrivando addirittura a portare a quota zero il valore di alcune di questi valute digitali. Stando alla banca, dunque, gli investitori dovrebbero presto prepararsi ad un ulteriore calo repentino del valore delle criptovalute.

Dichiarazioni che vanno ad aggiungersi a quelle recenti del presidente della BCE Mario Draghi che ha definito questo tipo di valuta come un "investimento ad alto rischio non regolamentato". Insomma, si tratta di un periodo particolarmente complesso per le criptovalute, che va analizzato con molta attenzione e cautela. Nel frattempo, però, è notizia di oggi che il Bitcoin è in risalita ed è chiaro a tutti che questo sia il momento storico in cui le criptovalute stanno attirando più attenzione, dalla stampa specializzata a quella generalista, con applicazioni appartenenti a questo mondo che sono in testa alle classifiche di App Store e Play Store.

FONTE: CNBC
Quanto è interessante?
5
Stando a Goldman Sachs, il valore di molte criptovalute andrà a zero