In questo momento nella stanza in cui ti trovi c'è della materia oscura

In questo momento nella stanza in cui ti trovi c'è della materia oscura
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel luogo in cui vi trovate in questo momento mentre leggete questa notizia, dal bagno, dalla vostra camera da letto o perfino sul treno, è probabile che ci sia materia oscura. Potrebbe sembrare qualcosa di inquietante, ma non c'è nulla da temere (ovviamente). La questione, però, è sicuramente affascinante.

"Sì, assolutamente. È qui", ha dichiarato il ricercatore della Yeshiva University Ed Belbruno a Futurism. "[Si trova] dove sei seduto, a un livello che è al di là dei nostri sensi". La materia oscura dovrebbe costituire il 95% dell'universo, anche se esistono galassie che non ne hanno e stanno sfidando la comprensione della scienza.

La materia oscura "ti sta attraversando proprio ora", continua Belbruno. "L'unico motivo per cui non c'è nulla di cui preoccuparsi è perché la gravità della Terra è così grande che la soffoca. È rumore, ma c'è". Anche Jim Green, capo scienziato della NASA recentemente in pensione, è d'accordo con queste affermazioni.

"La materia oscura è probabilmente intorno a noi, dentro e intorno al nostro sistema solare", afferma Green a Futurism. "Potrebbe essere nelle nostre stanze, ma è a una densità così bassa, a un livello così infimo, che non è stata rilevata. Non abbiamo la minima idea se ci sia materia oscura tra noi. Ciò non significa che non sia qui a una densità da non averla trovata".

Insomma, gli scienziati non sanno molto su questa fantomatica materia oscura, ma le teorie sono davvero tante... e addirittura un giorno potrebbe essere utilizzata come carburante.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
3