Starbreeze Studios ha svelato il visore Project StarVR

di

Starbreeze Studios, gli sviluppatori dietro la serie di giochi Payday, ha svelato il proprio visore di realtà virtuale, Project StarVR. Il prodotto è dotato di alcune particolarità che lo potrebbero fare preferire ai dispositivi della concorrenza.

Il visore è provvisto di due pannelli LCD QHD da 5.5 pollici che creano una risoluzione totale di 5120 × 1440 pixel. Inoltre, il campo visivo di questo StarVR è nettamente superiore alla concorrenza: non solo infatti il FOV orizzontale è di ben 210 gradi, ma anche il field of view verticale raggiunge i 130 gradi. L'unità è ora anche dotata di head tracking, grazie alla presenza di un sistema di telecamere esterne. Il visore sfrutta delle lenti di Fresnel che, adeguatamente posizionate sopra i display, consentono una maggior immersione dell'utente nella scena. Il nuovo sistema StarVR sarà disponibile in prova all'E3 con un'impressionante demo esclusiva, basata sulla serie The Walking Dead. Il nuovo gioco è stato sviluppato in esclusiva per il visore da Starbreeze e farà leva sull’esteso campo visivo per terrorizzare il giocatore. Questo nuovo visore sembra davvero molto interessante, ma la concorrenza rimane comunque molto agguerrita. 

FONTE: Tweaktown
Quanto è interessante?
0