Starbucks dà il via all'operazione pay-by-app, al momento solo per iPhone

di

La nota catena americana di caffè Starbucks ha introdotto un servizio soprannominato "pay by app" nei suoi punti vendita statunitensi tramite il quale è possibile pagare le proprie bevande direttamente dai propri iPhone. Basterà infatti eseguire la scansione del codice a barre stampato alla cassa in modo che l'importo venga addebbitato sul proprio account personale, legato precedentemente ad una carta di pagamento valida. Il servizio è inoltre legato alla carta fedeltà di Starbucks che permette di accumulare punti per poter usufruire di sconti e bevande gratis. Starbucks si dimostra quindi nuovamente all'avanguardia in materia di implementazione di nuove tecnologie, avendo già offerto in passato Wi-Fi gratuito e promuovendo spesso campagne che coinvolgono la tecnologia.

Quanto è interessante?
0