Dalla Stazione Spaziale Internazionale sono ritornati dei topi super-muscolosi

Dalla Stazione Spaziale Internazionale sono ritornati dei topi super-muscolosi
di

Martedì scorso una capsula di SpaceX è precipitata nell'Oceano Pacifico. Ma niente paura, è tutto calcolato. Il veicolo spaziale ha consegnato sulla Terra 1.700 chilogrammi di carico dalla Stazione Spaziale Internazionale.

In particolare, sono tornati 40 topi, otto dei quali geneticamente modificati per essere estremamente muscolosi. Adesso che si trovano nuovamente sul nostro pianeta, i "topi palestrati" potranno fornire nuove intuizioni in grado di aiutare gli astronauti umani a rimanere in salute nello spazio. Le creature sono arrivate ​​sulla ISS l'8 dicembre nell'ambito di Rodent Research-19, un esperimento progettato per migliorare la comprensione degli scienziati sull'influenza della microgravità sulla perdita di muscoli e ossa.

I ricercatori hanno modificato geneticamente gli otto roditori per non avere la miostatina, caratteristica che ha permesso loro di possedere il doppio della massa muscolare scheletrica, in confronto agli altri topi. Inoltre, gli astronauti hanno trattato alcuni dei topi non geneticamente modificati a bordo della ISS con un farmaco sperimentale che inibisce la miostatina. Adesso che sono ritornati sul nostro pianeta, i roditori saranno attentamente studiati dai ricercatori, cercando modi per manipolare la miostatina per affrontare la perdita di muscoli e ossa.

"Le conoscenze che acquisiamo sugli effetti della microgravità su muscoli e ossa ci aiuteranno a migliorare la salute degli astronauti, sia nello spazio che sulla Terra", afferma Se-Jin Lee in un comunicato stampa. "e anche per comprendere meglio se gli inibitori di miostatina valgono per gli anziani, le persone che sono costrette a stare a letto e per le persone che soffrono di deperimento muscolare in relazione a malattie come AIDS, SLA, cancro e così via."

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
10