Steam Deck a nudo: ecco svelati i dettagli sull'hardware del nuovo handheld di Valve

Steam Deck a nudo: ecco svelati i dettagli sull'hardware del nuovo handheld di Valve
di

Nella nostra analisi tecnica di Steam Deck, abbiamo cercato di focalizzarci sui punti di forza della nuova console portatile di Valve, ma anche sui punti che potrebbero metterne in discussione il successo.

Nel corso dello Steam Deck Developement Live Stream, si è parlato a lungo anche delle specifiche tecniche del nuovo handheld di Valve. A livello di hardware, sapevamo bene che sotto la scocca di Steam Deck avrebbe preso posto un SoC prodotto da AMD con architettura Zen2, affiancata da un comparto grafico integrato con l'apprezzata architettura RDNA2 eccezionalmente scalabile.

Il processore customizzato da AMD per Valve prende il nome di Aerith e sarà un'unità da 4 Core e 8 Thread con clock da 2.4 a 3.5 GHz. Il TDP dovrebbe spaziare invece tra i 4 e i 15W senza particolari differenze tra la modalità mobile e quando invece agganciato in dock. Casi limite dovrebbero essere previsti, come temperature ambientali particolarmente elevate in estate. La GPU, dal canto suo, offrirà 8 Compute Unit e frequenze fino a 1.6 GHz.

Altro capitolo particolarmente interessante riguarda la memoria a disposizione del device. La RAM di Steam Deck sarà da 16GB di tipo LPDDR5, la soluzione migliore al momento per quanto riguarda una piattaforma mobile.

Quanto ai tagli di memoria, sappiamo che il solo modello da 64GB dovrebbe avere un'archiviazione basata su standard eMMC, mentre i modelli top tier da 512 GB e 1 TB sfrutteranno la tecnologia NVMe. Complessivamente, sul modello entry level i tempi di caricamento dovrebbero dilatarsi, anche se non di molto, nell'ordine del 12.5% in più di media.

Gli output video saranno supportati fino a 4K e 60Hz, attraverso la porta USB3 Gen2 con supporto DisplayPort 1.4. La ricarica, invece, arriverà fino a 45 W. Un bilanciamento che dovrebbe consentire il caricamento anche in gioco.

Ora che il quadro sembra completo, ricordiamo che Steam Deck è stata posticipata al 2022, con comunicazione a tappeto via email a tutti gli utenti che avevano già effettuato il preorder, oltre che attraverso un post sul blog ufficiale dell'azienda.

FONTE: videocardz
Quanto è interessante?
3
Steam Deck a nudo: ecco svelati i dettagli sull'hardware del nuovo handheld di Valve
Steam DeckSteam Deck