Questa stella potrebbe "presto" esplodere in una supernova

Questa stella potrebbe 'presto' esplodere in una supernova
di

Di recente l'iconico telescopio spaziale Hubble ha festeggiato il suo 31esimo compleanno scattando un'immagine spettacolare di una delle stelle più impressionanti del cielo: AG Carinae. In un futuro non troppo lontano, lo strumento potrebbe perfino essere in grado di catturare la stella che diventa una supernova.

Stiamo parlando di una delle stelle più luminose del cielo ed è famosa, soprattutto, per il fatto che è una delle sole 50 stelle variabili blu luminose conosciute. La vita di questi corpi celesti è relativamente breve e violenta. Come parte del loro ciclo di vita, queste stelle emettono un'esplosione che crea una sorta di guscio luminoso intorno a loro.

Non si tratta di un evento comune, poiché può capitare solo una o due volte nella vita di una variabile blu luminosa. Nel caso di AG Carinea, questa esplosione avvenne circa 10.000 anni fa e furono espulsi circa 10 volte la massa del Sole in circa 5 anni luce di diametro, un po' più della distanza dal Sole al sistema Alpha Centauri.

Attualmente, il telescopio spaziale Hubble sta osservando le variabili luminose blu nell'ambito del programma Ultraviolet Legacy Library of Young Stars as Essential Standards (ULLYSES). Con un pizzico di fortuna, il programma potrebbe catturare una di queste stelle ultra rare al termine della loro vita: un'esplosione che sarà indimenticabile.

Se c'è uno strumento che può osservare qualcosa del genere, quello è sicuramente Hubble.

Quanto è interessante?
2