Steve Wozniak promuove il lavoro di Tim Cook

di

Nel corso di un'intervista rilasciata con Brent Goff, l'ex dirigente Apple nonché co-fondatore della società Steve Wozniak, ha promosso il lavoro dell'amministratore delegato Tim Cook. Molti analisti, infatti, dopo il calo del 25% delle azioni, fatto registrare dall'Ottobre del 2012, hanno chiesto la testa del CEO, e proprio Woz è stato interpellato sulla questione, ma la risposta è stata positiva. “Non sono d'accordo, Tim Cook non merita di essere licenziato in quanto è al timone di Apple da ancora troppo poco tempo. Non abbiamo ancora visto i nuovi prodotti a cui stanno lavorando, e non sappiamo cosa sta succedendo all'interno dell'azienda. Ma c'è da dire che Apple è andata incontro ad una forte concorrenza nel campo degli smartphone. Purtroppo per loro, molte aziende stanno sfornando ottimi prodotti, ma Apple è comunque al primo posto nella classifica che riguarda i profitti e la valutazione dei clienti. Tim Cook è un grande lavoratore ed è molto capace. Non lo conosco da vicino, ma credo che abbia bisogno di più tempo” ha affermato. 

Quanto è interessante?
0