Stop all'acceleratore LHC. Gli scienziati del CERN si preparano ad un upgrade importante

Stop all'acceleratore LHC. Gli scienziati del CERN si preparano ad un upgrade importante
di

Per ben 5 giorni il gigantesco acceleratore di particelle LHC, che si trova in un tunnel sotterraneo circolare presso il CERN di Ginevra, cesserà le collisioni fra protoni. Gli specialisti del settore hanno bisogno di condurre alcuni test, prima dello spegnimento di due anni dell'intero macchinario che avverrà per la fine del 2018.

La tabella di marcia del LHC (Large Hadron Collider) è già stata programmata e questi 5 giorni serviranno serviranno per completare il terzo periodo di test dell'anno. Gli addetti ai lavori dovranno verificare la stabilità del fascio di protoni e per farlo è necessario l'arresto degli esperimenti che vengono svolti lungo tutto il tunnel.

Lo spegnimento di due anni che è programmato per la fine del 2018 servirà invece per realizzare un vero e proprio upgrade dell'intero acceleratore: High-Luminosity LHC (HL-LHC). Uno degli obiettivi dei 5 giorni di test è anche il test delle ottiche che serviranno per HL-LHC, in preparazione ai lavori che ci saranno nei prossimi due anni.

L'obiettivo dell'upgrade HL-LHC è il potenziamento delle possibilità di tutta la struttura, così da aggiungere un'energia di scontro tra le particelle sempre più alta. Nello scontro tra protoni, infatti, vengono generate altre particelle instabili che normalmente non sarebbero identificabili, in quanto il loro tempo di decadimento è estremamente breve. Grazie alla strumentazione del CERN e a numerose rilevazioni gli scienziati riescono ad individuare particelle come il bosone di Higgs, teorizzato matematicamente ancor prima di venir scoperto.

Dopo questi 5 giorni di test seguiranno altri 5 giorni di manutenzione, per poi passare a 5 settimane di collisioni fra protoni prima del prossimo stop.

Se volete saperne di più su quello che avviene al CERN di Ginevra, vi rimandiamo al nostro speciale sull'LHC. Recentemente è stato confermato il decadimento del bosone di Higgs in quark b (bottom o beauty) e gli scienziati hanno annunciato la caccia al fotone oscuro.

FONTE: cern
Quanto è interessante?
8

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!