La storia del meteorite Benld, la pietra cosmica che si schiantò su una macchina

La storia del meteorite Benld, la pietra cosmica che si schiantò su una macchina
di

Immaginate: siete i felici possessori di una macchina che guidate da 10 anni e custodite gelosamente in garage per evitare rischi di ogni sorta e, contro ogni probabilità, la vostra auto viene danneggiata pesantemente da un meteorite. Questa è la storia di Edward McCain, accaduta realmente il 29 settembre 1938.

Una roccia spaziale ha attraversato il tetto del garage con una violenza inaudita, per poi precipitare all'interno del veicolo, una Pontiac coupé vecchia di dieci anni. Quanto era grande il meteorite? 110 x 90 x 80 millimetri di dimensione, con una crosta di fusione non più di 1 millimetro di spessore. Pesava poco meno di 2 chili, con una densità quasi quattro volte maggiore dell'acqua.

I testimoni non videro flash o fumo, come ci si potrebbe aspettare da un meteorite incandescente. Ciò suggerì che il meteorite fosse freddo mentre cadeva, un'ipotesi confermata dalla mancanza di segni di bruciature sul sedile dell'auto.

Inoltre, al meteorite Benld (chiamato così perché si è schiantato proprio in questo piccolo comune dell'Illinois) mancava di un apice. Quando una meteora si immerge nell'atmosfera ad alta velocità, bruciando materiale, mentre cade forma una sporgenza appuntita, o apice, sulla sua estremità anteriore. L'assenza di un apice suggerisce che non stava generando calore intenso attraverso l'attrito dell'aria.

Il meteorite Benld oggi è esposto al Field Museum of Natural History di Chicago, ed è da decenni "l'attrazione" preferita dai visitatori.

Quante persone sono morte in seguito allo schianto di un meteorite? Esiste solo un caso documentato nella storia.

FONTE: astronomy
Quanto è interessante?
2
Curiosità ScientificheCuriosità ScientificheCuriosità ScientificheCuriosità Scientifiche