Storico annuncio della NASA: la Stazione Spaziale Internazionale apre ai privati

Storico annuncio della NASA: la Stazione Spaziale Internazionale apre ai privati
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Evento storico per la NASA. L'Agenzia Spaziale Americana ha annunciato un nuovo piano che mira a rendere la Stazione Spaziale Internazionale un hub per le attività commerciali nell'orbita terrestre bassa. In questo modo l'ISS diventerà un punto di riferimento per le imprese private che vogliono operare nello spazio.

Un portavoce della NASA, Stephanie Schieroltz, in una conferenza ha affermato che "la Stazione Spaziale ora è open for business". Sono già venti le compagnie che hanno mostrato il desiderio di collaborare con la NASA e discutere delle opportunità portate da quella che è comunque un'apertura storica.

Una parte del piano include la possibilità di consentire agli astronauti privati di visitare e rimanere sull'ISS, viaggiando però su veicoli statunitensi. E' anche prevista la possibilità di svolgere attività di tipo commerciale private sulla Stazione, tra cui attività di marketing, la ricerca sanitaria ed altro.

Il piano è articolo in cinque parti, che non andrà in conflitto con l'uso che sta facendo ora il Governo Americano in collaborazione con quello Russo e le altre agenzie spaziali dell'ISS. L'obiettivo di questa espansione è creare opportunità di vario genere.

La NASA ha anche affermato che mira a diventare "uno dei tanti attori ad operare sull'ISS e sulle strutture in orbita bassa", il tutto a beneficio anche dei contribuenti.

Le missioni dei privati sull'ISS partiranno del 2020 e dovranno essere finanziate interamente da fondi non governativi, mentre i voli spaziali dovranno utilizzare veicoli statunitensi (in cui rientrano anche quelli certificati dalla NASA come il razzo Crew Dragon di SpaceX). La NASA però stabilirà i prezzi per l'utilizzo.

Parte del piano prevede anche lo sviluppo del modulo anteriore Harmony 2, che potrebbe rappresentare un passo importante verso la costituzione dei futuri moduli abitabili commerciali nello spazio.

La NASA però ha reso noto che intende stimolare la domanda commerciale a lungo termine e sta vagliando le proposte riguardanti ad esempio la medicina rigenerativa.

FONTE: TechCrunch
Quanto è interessante?
4