Storico traguardo per Xiaomi: primo produttore di smartphone in Italia ed Europa

Storico traguardo per Xiaomi: primo produttore di smartphone in Italia ed Europa
di

Xiaomi ha annunciato il raggiungimento di uno storico traguardo in Italia ed Europa. L'azienda cinese infatti ha conquistato il primo posto nella classifica dei produttori di smartphone nel nostro paese nel corso del secondo trimestre 2021, come confermato nell'ultimo rapporto Canalys.

Complessivamente, Xiaomi ha guadagnato una quota di mercato del 35% in Italia, registrando una crescita su base annua dell'88%. A livello europeo, invece, Xiaomi ha ottenuto il primo gradino del podio nella classifica dei top vendor con una quota di mercato del 28%, in crescita del 70% rispetto all'anno precedente.

Essere riconosciuti come top vendor riflette l'investimento, la tenacia, la determinazione che abbiamo messo in questi tre anni nel portare prodotti sempre più innovativi al maggior numero di persone. Lo avevamo dichiarato in occasione del rilascio dell’ultimo report Canalys: il nostro sguardo era e sarà sempre rivolto al gradino più alto del podio. Ora possiamo dire che ce l’abbiamo fatta, anche se sappiamo che questo risultato non rappresenta solo un traguardo, ma il punto di partenza verso nuove sfide!” ha affermato Leonardo Liu, General Manager di Xiaomi Italia.

La storia di un brand di tecnologia che sceglie passione e sincerità come pilastri valoriali non può essere normale, e normale non è questo risultato. Sul fatto che fosse possibile però non abbiamo mai avuto dubbi, perché fin dal primo momento abbiamo avuto una marcia in più: una community vera, viva, che ci ha creduto con noi” ha aggiunto Davide Lunardelli, Head of Marketing di Xiaomi Italia.

Secondo l'ultimo rapporto di Counterpoint Research, Xiaomi potrebbe diventare il primo produttore di smartphone al mondo.

Quanto è interessante?
2
Storico traguardo per Xiaomi: primo produttore di smartphone in Italia ed Europa