Lo "strano caso" clinico del bambino con la lingua gialla: ecco cos'è successo

Lo 'strano caso' clinico del bambino con la lingua gialla: ecco cos'è successo
di

Un rapporto pubblicato il 24 luglio sul New England Journal of Medicine, racconta di un bambino di 12 anni che si è diretto all'ospedale dopo aver avuto per diversi giorni mal di gola, urine scure, dolore addominale, pelle pallida e... la lingua di colore giallo.

Secondo quanto rivelato dagli esami effettuati nell'ospedale di Toronto, il ragazzo aveva l'ittero, una condizione che di solito provoca un ingiallimento della pelle e degli occhi. Tuttavia, in rarissimi casi la lingua si può colorare anche di un giallo brillante, così come riporta anche The Mayo Clinic (un'organizzazione non-profit per la pratica e ricerca medica).

L'ittero si verifica quando una sostanza chimica gialla chiamata bilirubina si accumula nel corpo; quest'ultima si accumula durante la normale degradazione dei globuli rossi. A causare l'ittero del ragazzo, secondo quanto riportano i test medici, son stati una rara serie di eventi.

Il ragazzo aveva l'anemia, ovvero un basso numero di globuli rossi, e anche un'infezione a causa del virus Epstein-Barr, che di solito infetta le persone durante l'infanzia. Al bambino, inoltre, è stata diagnosticata una malattia da agglutinine fredde, una rara malattia autoimmune in cui il sistema immunitario di una persona attacca e distrugge i propri globuli rossi.

Questo attacco si verifica a temperature fredde tra 0 e 10 gradi Celsius. Durante i mesi invernali, infatti, i sintomi possono peggiorare. I medici sospettano che l'infezione di Epstein-Barr abbia innescato la malattia da agglutinine fredde del ragazzo. Dopo aver ricevuto una trasfusione di sangue e aver ricevuto un trattamento con steroidi orali per sette settimane, il ragazzo sta meglio (e la lingua gialla è scomparsa).

Quanto è interessante?
1