Studiato come cambia il carattere, con il passare del tempo, dei nostri amici cani

Studiato come cambia il carattere, con il passare del tempo, dei nostri amici cani
di

Con una serie di prove e semplici giochi è stata testata la personalità di alcuni cani per capire come, nel tempo, questa cambi con il sopraggiungere di un’età più matura.

Chi possiede uno o più animali domestici avrà sicuramente notato come ognuno di loro abbia una sua ben distinta personalità e di come ogni individuo sia diverso dall’altro. Ed è così che scienziati della ELTE Eotvos Lorand University di Budapest e l’Università di Medicina Veterinaria di Vienna hanno fatto un test di personalità a dei cani per capire come il loro carattere possa cambiare con il tempo e con il sopraggiungere di un’età più avanzata. Per il test sono stati scelti 217 border collies che avevano un’età compresa tra i 6 ed i 15 anni. A questi cani è stato fatto un test della personalità che prende il nome di Vienna Dog Personality Test (VIDOPET).

Circa 4 anni dopo, a 37 dei 217 cani è stato rifatto lo stesso test per capire se e come la personalità del cane fosse cambiata in questi 4 anni. Questo test, eseguito per due volte a distanza di qualche anno, va a studiare alcuni comportamenti dell’animale che si possono raggruppare in 5 grandi categorie: quanto l’animale è sociale e quanto è obbediente, quanto è indipendente e curioso e, infine, come l’animale affronta i problemi e quanto è tollerante alla frustrazione. Per valutare questi macro comportamenti il test si sviluppa in 15 attività diverse e ogni attività esplora lati diversi del carattere dei cani.

Le attività sono molto semplici e, per esempio, per valutare quanto l’animale è tollerante alla frustrazione è stato messo del cibo al di fuori della sua portata ma ben in vista; per valutare invece quanto l’animale sia socievole e ubbidiente si è messo un disturbatore, insieme al padrone dell’animale, che gli impartiva degli ordini. Altre attività presenti all’interno di questo test prevedevano di lasciare il cane da solo all’interno di una stanza o osservarne il comportamento davanti ad un giocattolo rumoroso e che si muoveva, ma forse il test più buffo prevedeva di vestire il cane con una T-shirt (la scienza a volte è strana e divertente!).

Il risultato del test ha messo in luce che alcuni tratti del carattere dell’animale cambiavano con l’età. I diversi aspetti del carattere, nei cani, cambiavano in misura diversa: in particolare, la socievolezza è rimasta invariata con gli anni mentre, invece, l’animale riusciva a tollerare meglio la frustrazione con l’avanzare del tempo. L’indipendenza, invece, è diminuita velocemente da quando l’animale è cucciolo a quando è diventato grande. Non solo. I ricercatori hanno affermato che esistono delle regole simili, tra cani ed umani, riguardo i cambiamenti della personalità con l’avanzare degli anni.

Quanto è interessante?
1