Studio rivela: i gatti hanno espressioni facciali, siamo noi che non riusciamo a capirle

Studio rivela: i gatti hanno espressioni facciali, siamo noi che non riusciamo a capirle
di

A parte qualche sporadico caso apparso sul web, i volti dei nostri amici felini non ci dicono molto sul cosa stiano provando in una determinata situazione. Secondo uno studio, non sono i gatti che non lo fanno, ma siamo noi a non essere in grado di capirlo.

I gatti hanno la reputazione di essere "imperscrutabili", affermano i ricercatori, e i loro risultati sostengono principalmente questa tesi. In uno studio a cui hanno partecipato più di 6.000 persone di 85 paesi (la stragrande maggioranza proprietari di gatti), i partecipanti hanno guardato alcuni video sui felini per poi, infine, cercare di capire l'umore degli animali. Il punteggio medio era poco meno del 60% di correttezza.

"I gatti ci stanno raccontando cose con i loro volti, e se sei davvero abile, puoi individuarlo", afferma l'autrice dello studio Georgia Mason, biologa comportamentale dell'Università di Guelph in Ontario. "Alcune persone possono farlo. Ciò significa che i gatti sono solo difficili da leggere, non del tutto imperscrutabili", afferma la donna.

Le donne, tre quarti dei partecipanti, hanno ottenuto punteggi migliori degli uomini. Mentre i giovani hanno fatto meglio degli anziani. I punteggi più alti, invece, sono stati ottenuti da persone con esperienza professionale, come ad esempio i veterinari.

Mason e colleghi affermano che i risultati ottenuti sono preziosi perché le persone tendono ad essere meno legate ai gatti, trattandoli in modo più casuale. Questi studi sono utili perché potrebbero portare alla creazione di strumenti in grado di aiutare i proprietari di animali domestici a capire meglio i loro amici felini.

I risultati scarsi, ci "indicano che una grande parte delle persone può trarre beneficio dall'educazione nel linguaggio del corpo e nell'espressione facciale del gatto", afferma infine Kristyn R. Vitale, ricercatrice dei comportamenti e delle cognizioni dei felini (non coinvolta nello studio).

Quanto è interessante?
8