Il più grande studio scientifico sull'oroscopo ha dimostrato che l'astrologia non ha senso

Il più grande studio scientifico sull'oroscopo ha dimostrato che l'astrologia non ha senso
di

Possono le stelle, i pianeti e il movimento degli astri - situati a milioni di chilometri da noi - influenzare la vita degli abitanti della Terra? Ovviamente no... ma è proprio questo il concetto dietro l'astrologia, una delle pseudoscienze - senza alcuna prova scientifica - più diffuse e credute sulla Terra.

Inutile dire che gli studi sulla materia sono stati tantissimi e tutti questi hanno provato soltanto una cosa: non c'è alcun motivo di credere all'astrologia. Tuttavia, quest'oggi, abbiamo intenzione di raccontarvi dello studio più famoso (e grande!) mai fatto. Venne condotto nel 2007 dal dottor David Voas, Senior Research Fellow presso il Center for Census and Survey Research dell'Università di Manchester.

L'esperto mise alla prova la "compatibilità dei segni zodiacali", ovvero uno dei metodi generalmente più utilizzati in astrologia per studiare il possibile "successo amoroso" tra due persone. Per farlo, lo scienziato utilizzò i dati degli abitanti dell'Inghilterra e dal Galles, esaminando 20 milioni di compleanni delle coppie sposate dell'epoca.

La logica dietro il test è la seguente: se la compatibilità dei segni zodiacali esiste davvero, allora le coppie compatibili hanno più probabilità di stare bene e sposarsi. Ad esempio, se una bilancia è estremamente compatibile con una vergine, allora dovrebbero esistere molte più coppie di marito e moglie con questi segni.

"Se c'è anche la più piccola tendenza per la Vergine ad amare i Capricorno, o per la Bilancia ad amare il Leone, allora dovremmo vederlo nelle statistiche sul matrimonio", dichiarò Voas in una dichiarazione. "Quando hai una popolazione di dieci milioni di coppie, anche se solo una coppia su mille è influenzata dalle stelle, avresti diecimila coppie in più del previsto con determinate combinazioni di segni".

I risultati dello studio? Nessuna corrispondenza trovata. Nonostante studi simili abbiano più volte ribadito uno scenario uguale, l'astrologia oggi è seguitissima da milioni (se non miliardi) di persone. L'unica stella che influenza la nostra esistenza è il Sole, che ci tiene in vita. E basta.

Perché le persone credono nell'oroscopo? Ecco una possibile spiegazione data dall'effetto Barnum e Placebo.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
3