Su Indiegogo arriva Blu: lo smartphone indossabile troppo bello per essere vero

di

Un nuovo progetto, che ha preso il via su Indiegogo un mese fa, vorrebbe avvicinare i dispositivi indossabili ai device che vediamo nel film di fantascienza. Blu è infatti uno smartphone dotato di un display flessibile e di una scocca che può essere piegata in modo da formare un braccialetto da polso.

Secondo i progettisti il tutto è reso possibile dall'utilizzo di componenti che possono facilmente cambiare forma, senza subire danni: un display Organic Light Emitting Diode, F-OLED, che ha la capacità di poter anche essere arrotolato, un circuito stampato flessibile ed una batteria Flex-ion. Il Blu sarà alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 810, con 4GB di memoria RAM e 128GB di spazio di archiviazione. Presente inoltre una fotocamera da 13 megapixel, una porta nano-SIM ed un altoparlante invisibile. A bordo troveremo una UI particolare che segue l'orientamento del polso e regola automaticamente l’interfaccia per allinearla alla vista dell’utente. Il progetto è attualmente alla ricerca di un finanziamento di 1 milione di dollari: nonostante le ottime caratteristiche, crediamo onestamente che un device del genere sia ancora impossibile da produrre, soprattutto al prezzo a cui era disponibile per i backers, 219 dollari. Dovremmo attendere ancora qualche anno, e qualche azienda con altri mezzi, per vedere un dispositivo che assomiglia al Blu arrivare sul mercato. 

FONTE: Gizmochina
Quanto è interessante?
0