Sundar Pichai: la priorità è risolvere il problema dell'emoji dei cheeseburger

di
Leggendo il titolo, probabilmente si potrebbe pensare di essere di fronte ad una notizia pubblicata da qualche giornale online satirico, invece non è così. L’amministratore delegato di Google Sundar Pichai, attraverso il proprio account ufficiale Twitter ha annunciato che mollerà tutto il lavoro arretrato per concentrarsi sull’emojicon di Android.

La questione è saltata fuori dopo che Thomas Baekdal, sempre sul social network di microblogging, un paio di giorni fa ha affermato che l’emoji del cheeseburger presente in Android non corrisponde alla realtà, ed invece di mettere il formaggio in cima, come accade nella maggior parte dei fast food degli Stati Uniti ed in generale in tutti i fast food che vendono l’iconico panino, ma in fondo.

Come sottolineato da The Verge, Google a quanto pare è l’unico gigante del web a proporre questa versione, a differenza di Apple, Samsung, Microsoft, LG ed HTC.

Immediata è arrivata la risposta del CEO, il quale ha affermato che nella giornata di oggi “mollerà tutto per risolvere il problema”. Tweet ironico oppure bisogna credergli?