Il suolo terrestre potrebbe assorbire 5.5 miliardi di tonnellate di CO2 ogni anno

Il suolo terrestre potrebbe assorbire 5.5 miliardi di tonnellate di CO2 ogni anno
di

Per combattere il riscaldamento globale dobbiamo utilizzare tutte le armi a nostra disposizione. Ad esempio, il ripristino e la protezione del suolo mondiale potrebbero assorbire più di 5 miliardi di tonnellate di anidride carbonica ogni anno, la stessa quantità - più o meno - che emette gli Stati Uniti ogni anno.

Un nuovo articolo sulla rivista Nature Sustainability ha analizzato il potenziale di sequestro del carbonio del suolo e ha scoperto che, se correttamente gestito, potrebbe contribuire a un quarto dell'assorbimento sulla Terra. Circa il 40% può essere raggiunto semplicemente lasciando da solo il suolo esistente, ovvero non continuando ad espandere la crescita dell'agricoltura e delle piantagioni in tutto il mondo.

"La maggior parte della distruzione in corso di questi ecosistemi riguarda l'espansione dell'impronta agricola, rallentare o arrestare tale espansione che è una strategia importante", afferma Deborah Bossio, principale autrice dello studio. Il ripristino del suolo avrebbe molti benefici per l'umanità: tra cui una migliore qualità dell'acqua, produzione alimentare e resilienza delle colture.

L'agricoltura contribuisce fino a un terzo di tutte le emissioni di gas serra. "Spostare le strutture di incentivazione in agricoltura verso i pagamenti per la gamma di servizi ecosistemici, cibo, clima, acqua e biodiversità che l'agricoltura può fornire alla società", afferma infine Bossio. Insomma, se vogliamo evitare le spaventose conseguenze del riscaldamento della Terra, dobbiamo fare qualcosa.

Quanto è interessante?
4