Ecco la nuova Super Gelatina: può essere investita da un'auto senza subire danni

di

Alcuni scienziati hanno testato e creato in laboratorio un materiale completamente nuovo, dalle caratteristiche morbide e soffici ma allo stesso tempo incredibilmente resistente. È stata chiamata "Super Jelly" (super gelatina) e i suoi utilizzi potrebbero essere infiniti. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Tale materiale è in grado di essere sottoposto a forze intense, ma può tornare sempre alla sua forma originaria senza riportare alcun danno. Gli scienziati ne hanno saggiato la resistenza effettuando molteplici test di compressione, adoperando persino un'auto che ha investito più e più volte la gelatina. I risultati sono stati sbalorditivi, e il video in apertura alla news ne è la prova.

La super Jelly è composta per circa l'80% da acqua, che le conferisce un'incredibile elasticità e adattabilità agli stiramenti o alle compressioni. Le parti del materiale che non sono acqua invece formano una sorta di armatura come un vetro ultra duro, che consente di non disfarsi quando le forze applicate sono molto intense. I ricercatori hanno affermato che questa è la prima volta che un materiale morbido mostra eccellenti doti di resistenza come questo.

"Con un contenuto d'acqua dell'80%, penseresti che potrebbe scoppiare come un palloncino d'acqua, ma non è così: rimane intatto e resiste a enormi forze di compressione", ha affermato il chimico e co-autore dello studio Oren Scherman, dell'Università di Cambridge. Qualora foste interessati, vi ricordiamo che la ricerca è stata pubblicata su Nature Materials.

Solitamente gli scienziati adoperano i cosiddetti "idrogel" nelle invenzioni che necessitano di componenti elastiche (come, ad esempio, gli idrogel usati per riparare dei tessuti nervosi), ma questi presentano diverse problematiche, come la pochissima resistenza alla deformazione. La super gelatina invece prende il meglio degli idrogel e ne annulla di gran misura i loro difetti.

Se opportunamente sviluppata e testata, la "Super Jelly" potrebbe trovare tutta una serie di applicazioni pratiche passando dall'uso nella robotica al miglioramento della flessibilità delle protesi cartilaginee usate nel corpo umano.

Oren Sherman ha infine concluso dicendo: "Abbiamo rivisitato la fisica dei polimeri tradizionali e creato una nuova classe di materiali che abbraccia l'intera gamma di proprietà dei materiali, dalla gomma al vetro, completando il quadro completo".

Quanto è interessante?
3