Surface Book 2 difficile da riparare, lo conferma iFixit

di
Gli esperti di teardown di iFixit hanno, come di consueto, smontato il nuovo Surface Book 2, per pubblicare sulle loro pagine il classico rapporto relativo al tasso di riparabilità del dispositivo.

La notizia sorprendente è che l’ibrido di Microsoft risulterebbe essere estremamente difficile da riparare, al punto che ha ottenuto un punteggio di 1 su 10 in termini di facilità di riparazione.

Alla base di tutto ci sarebbe il massiccio utilizzo di colla per tenere le varie componenti in posizione, come la batteria, ma anche la scocca.

Il display è risultato essere difficile da rimuovere e sostituire, e lo stesso vale anche per il processore e la RAM, che sarebbero saldati sulla scheda madre.

Il punto positivo, in termini di aggiornabilità, è rappresentato dal fatto che l’SSD può essere sostituito (nonostante non sia facilmente raggiungibile). Interessante notare che questo era anche l’unico punto a favore nel rapporto di iFixit pubblicato due anni fa e riguardante il Surface Pro 4, che aveva segnato un punteggio di 2/10.

Punteggi del genere sono particolarmente ricorrenti tra i laptop e portatili ultra-sottili.