Sviluppatore scopre app truffa nell'App Store di Apple: ha guadagnato milioni di Dollari

Sviluppatore scopre app truffa nell'App Store di Apple: ha guadagnato milioni di Dollari
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nell’aprile 2021 fece scalpore la scoperta di una serie di app su App Store che truffavano gli utenti, individuate tutte dallo sviluppatore Kosta Elftheriou. Ebbene, egli è tornato nuovamente all’attacco della piattaforma Apple per segnalare un’altra app truffaldina che è riuscita a guadagnare diversi milioni di Dollari.

Con un thread su Twitter, esattamente come in tale rant primaverile, egli ha messo in evidenza l’app “AmpME - Speaker & Music Sync”, la quale promette di potenziare l’esperienza musicale “sincronizzando brani gratuitamente con smartphone, altoparlanti Bluetooth, laptop e PC desktop”. Essa conta su ben oltre 54mila recensioni e una valutazione di 4,3 stelle: niente male, voi direte, ma si tratta dell’ennesimo tranello pensato dagli sviluppatori.

Secondo Elftheriou, è altamente probabile che si tratti di una serie di recensioni fasulle create appositamente per ingannare gli ignari utenti, invitandoli a scaricare con fiducia il contenuto. Una volta accesa, l’app non consente alcun utilizzo gratuito previa iscrizione alla “prova a costo zero” per tre giorni, ed è proprio qui che si trova l’inganno: una volta iscritti diventa estremamente difficile slegarsi dall’abbonamento, il quale procederà poi con l’addebitamento di 10 Dollari a settimana con rinnovo automatico. I calcoli di Elftheriou, effettuati considerando le recensioni negative delle persone truffate, confermerebbero il guadagno di diversi milioni di Dollari da parte dello sviluppatore dell'app.

Nonostante queste premesse, che indicano chiaramente a un’attività poco lecita, l’app risulta disponibile su App Store sin dal 2018 complice l’acquisto di recensioni a 5 stelle completamente false. La furia di Kosta Elftheriou si è manifestata infine anche nei confronti del gigante di Cupertino: “Non preoccuparti: Apple sta guadagnando milioni di Dollari dall’app e sono felici di continuare a presentarla sull’App Store, più e più volte”. La speranza è, ovviamente, che la Mela agisca il prima possibile per porre fine a questo grande problema.

Restando nell’universo Apple, stando a un recente report di The Elec gli iPad OLED arriveranno solo nel 2024.

Quanto è interessante?
1