Switch off DVB-S2: da oggi cinque canali TV passano all'HD, ecco come vederli

Switch off DVB-S2: da oggi cinque canali TV passano all'HD, ecco come vederli
di

Prende oggi il via la transizione al DVB-S2 per cinque canali, che entro il 3 Dicembre 2020 trasmetteranno solo in alta definizione e non saranno più visibili da coloro che non dispongono di un decoder satellitare in SD.

Si tratta di Nove, DMAX, Real Time, Cielo e TV2000, che entro il 3 Dicembre 2020 trasmetteranno solo in alta definizione sui decoder Tivùsat.

La stessa transizione è già avvenuta lo scorso 26 Novembre per K2 e Frisbee, e rientra nello switch off del satellitare al DVB-S2, di cui abbiamo a lungo parlato su queste pagine.

Per gli utenti dotati di decoder Tivùsat SD, non sarà più possibile vedere i canali in questione. Per ovviare al problema è necessario disporre di un decoder HD o 4K Tivùsat certificato o di una CAM: in questo caso è necessario che il televisore abbia la certificazione "lativù" e "lativù 4K".

Coloro che invece dispongono già di un Tivùsat HD e 4K non dovranno fare nulla. Tuttavia, in alcuni casi potrebbe essere necessaria una nuova sintonizzazione per agganciarli.

Ricordiamo che nelle prossime settimane toccherà anche ad altri canali: dal 2021 quasi tutti i canali Tivùsat saranno visibili solo in HD e 4K.

Il prossimo anno però sarà anche la volta dello switch off al digitale terrestre DVB-T2, che secondo alcune stime porterà alla sostituzione di 30 milioni di TV.

Quanto è interessante?
2