Switch off DVB-T2, dal 3 Gennaio 2022 cambiano le frequenze per Rai 1, Rai 2 e Rai 3

Switch off DVB-T2, dal 3 Gennaio 2022 cambiano le frequenze per Rai 1, Rai 2 e Rai 3
di

L'anno che è alle porte si preannuncia molto movimentato per lo switch off al nuovo DVB-T2. Nella fattispecie, già dal prossimo 3 Gennaio 2022 sono previste delle importanti modifiche alle frequenze dei canali Rai 1, Rai 2, Rai 3 e Rai News 24.

Questa novità si applicherà alla Sardegna, dove è in via di conclusione il processo di refarming con la liberazione della banda 700 che come noto è stata messa a disposizione degli operatori telefonici per il 5G.

Gli utenti che abitano in Sardegna già nelle scorse ore al termine del TGR hanno visto comparire lo spot ed il cartello istituzionale in cui si legge che "la televisione sta cambiando in tutta Europa. In Sardegna dal prossimo 3 gennaio Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai News 24 saranno trasmessi su nuove frequenze. Per continuare a vederli sarà necessario risintonizzare tutti i televisori e i decoder".

Le operazioni dovrebbero concludersi il 10 Gennaio 2022 e prevedono la migrazione del Mux 1 Rai, che include i canali in questione dalle bande 5/7/9/11/45 VHF ai canali 37/43 UHF.

Coloro che non abitano nell'isola italiana non dovrebbero essere interessati da questa migrazione, almeno dal 3 Gennaio 2022.

A Gennaio 2022 partirà il processo di refarming del DVB-T2 anche in altre regioni italiane.

Quanto è interessante?
2