Switch off DVB-T2: il MISE pubblica il calendario delle prossime tappe del 2022

Switch off DVB-T2: il MISE pubblica il calendario delle prossime tappe del 2022
di

Con un comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale, il Ministero dello Sviluppo Economico ha fatto il punto sulle prossime tappe del calendario riguardante lo switch off al nuovo digitale terrestre DVB-T2, dopo le conferme dei singoli editori delle ultime settimane.

Dal 3 Gennaio al 30 Giugno 2022, i canali Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai News 24 e le programmazioni regionali saranno trasmesse su nuove frequenze. Il MISE sottolinea che il refarming delle frequenze avverrà dal primo giorno previsto per la regione, mentre il cambio delle frequenze per le altre emittenti seguirà il decreto roadmap DVB-T2 sulla base delle seguenti scadenze per il Nord Italia:

  • Dal 3 gennaio 2022 in Valle D’Aosta
  • Dal 4 gennaio in Sardegna
  • Dal 10 gennaio in Piemonte
  • Dal 20 gennaio in Lombardia
  • Dal 10 febbraio in Trentino-Alto Adige
  • Dal 24 febbraio in Veneto
  • Dal 1° marzo in Friuli-Venezia Giulia
  • Dal 2 marzo in Emilia-Romagna

Come abbiamo avuto modo di raccontare nella giornata di ieri, dal 3 Gennaio 2022 partirà anche lo switch off all'HD di Rai News 24. Il MISE a riguardo fa sapere che le trasmissioni saranno progressivamente diffuse solo in alta qualità e saranno visibili solo da TV e decoder in grado di supportare l'HD. "Anche in questo caso, il passaggio avverrà Regione per Regione, secondo il calendario di attivazione delle nuove frequenze stabilito dal Ministero dello Sviluppo Economico" continua il MISE.

Quanto è interessante?
2