T-Series ha distanziato PewDiePie di milioni di iscritti: è finita la sfida?

T-Series ha distanziato PewDiePie di milioni di iscritti: è finita la sfida?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nonostante la mobilitazione dei fan di PewDiePie, che erano persino arrivati ad hackerare delle stampanti in tutto il mondo, T-Series sembra ormai aver vinto la sfida per il "trono" di canale con più iscritti su YouTube.

Gli indiani hanno infatti raggiunto l'impressionante numero di oltre 104 milioni di iscritti, come potete vedere nella pagina ufficiale di T-Series su YouTube. Questo significa che il canale in questione è stato il primo a superare i 100 milioni di iscritti sulla piattaforma di Google. Un risultato piuttosto interessante, che conferma l'importanza del mercato indiano in termini di contenuti multimediali. Al momento in cui scriviamo, PewDiePie è invece fermo a circa 97 milioni di iscritti, per una differenza di circa 7 milioni di iscritti. Insomma, il divario tra i due canali sembra ormai essere insormontabile.

C'è da dire, però, che nell'ultimo periodo T-Series ha sfruttato la "faida" con PewDiePie per riuscire ad allargare il suo bacino d'utenza anche negli Stati Uniti d'America e nel resto del mondo. Infatti, sul canale YouTube ufficiale di T-Series è stata recentemente pubblicata la canzone "Slowly Slowly" del cantante indiano Guru Randhawa, che vede la collaborazione del noto rapper di origine cubana Pitbull, che è particolarmente famoso negli USA. Manco a dirlo, il video della canzone conta già oltre 160 milioni di visualizzazioni.

Quanto è interessante?
2
T-Series ha distanziato PewDiePie di milioni di iscritti: è finita la sfida?