Tablet: il 2014 sarà un anno di stallo per le vendite

di

Dopo quattro anni di forte crescita, le vendite dei tablet dovrebbero iniziare a stabilizzarsi nel corso del 2014 secondo le ultime stime diffuse da IDC. Gli analisti, infatti, nel rapporto affermano che la maggior parte dei possessori di tablet sono contenti dei dispositivi che hanno acquistato in precedenza, e non hanno intenzione di portarne a casa di nuovi in quanto stanno optando per tavolette di qualità superiore da utilizzare a lungo termine. "Nei mercati saturi molti acquirenti hanno acquistato prodotti di fascia alta, ed attualmente credono che i tablet in loro possesso siano in grado di durare a lungo. In pochi sentono il bisogno di comprarne di nuovi". Il mercato dei tablet è cresciuto del 51% nel 2013, mentre nel 2014 è prevista una crescita del 19,4%: in totale dovrebbero essere vendute 260,9 milioni di unità in tutto il mondo.

Quanto è interessante?
0