Tante novità in arrivo per HealthKit grazie a iOS 14 e watchOS 7

Tante novità in arrivo per HealthKit grazie a iOS 14 e watchOS 7
di

A giovare delle novità di iOS 14 non sono solo le AirPods ma anche Apple Watch e watchOS 7. Il focus della Mela in ambito salute, fitness e sport è evidente nel prossimo aggiornamento a HealthKit, che comprenderà una nuova API per la funzione ECG e la possibilità di diagnosticare nuovi sintomi.

Durante il WWDC Apple è stata molto chiara: “HealthKit è un framework essenziale in grado di integrare dati di prime e terze parti riguardo fitness e salute, aiutando così le persone a gestire le informazioni sulla propria salute”, e proprio per questo gli sviluppatori continueranno a lavorare assiduamente sul servizio.

Con iOS 14, annunciato proprio in questa occasione, sono state introdotte 13 nuovi sintomi tra quelli tracciabili, andando a sommarsi ai precedenti per un totale di 39 sintomi. Tra le ultime inserite figurano nausea, congestione nasale, sbalzi d’umore, sudorazione notturna e alterazioni nel sonno. Inoltre, è stata modificata l’API dell’ECG per permettere a HealthKit di far leggere i dati ad applicazioni di terze parti.

Altra importante novità riguarda i quattro nuovi tipi di dati sulla mobilità misurabili da HealthKit, ovvero la velocità di camminata e lunghezza del passo, la velocità di salita e discesa delle scale, un test di camminata di sei minuti, l’asimmetria a piedi e la doppia percentuale di supporto.

FONTE: 9to5Mac
Quanto è interessante?
3