Il tasso di natalità in Cina è diminuito spaventosamente quest'anno

Il tasso di natalità in Cina è diminuito spaventosamente quest'anno
di

Il tasso di natalità della Cina ha subito un brusco calo lo scorso anno, con un numero drasticamente inferiore di bambini nati nel 2020 rispetto a quelli nati nel 2019.

Solo 10,03 milioni di bambini sono nati in Cina nel 2020. Questo è quasi il 14,9% in meno rispetto agli 11,79 milioni nati nel 2019. Il coronavirus ha indubbiamente giocato un ruolo importante nell'improvviso calo della natalità cinese, ma tale tendenza negativa potrebbe continuare anche in futuro.

"L'impatto COVID lo ha probabilmente esagerato, e nei prossimi anni i cali probabilmente non saranno così negativi, ma è probabile che questa tendenza strutturale al ribasso continui", afferma Stuart Gietel-Basten, scienziato sociale ed esperto di politiche presso l'Hong Kong University of Science and Technology. "Il numero di neonati nati non sarà mai così alto in futuro, perché il numero di donne fertili è in calo e diminuirà rapidamente".

Un continuo calo delle nuove nascite potrebbe ancora creare problemi per il paese, soprattutto se i funzionari non pianificano in anticipo per mitigare i problemi. "Sì, la popolazione sta invecchiando e in futuro la popolazione diminuirà, quello che si deve fare è dire come possiamo trarre il massimo dalle persone che abbiamo", afferma infine Gietel-Basten.

Ecco, inoltre, quante persone ci saranno in futuro sulla Terra.

FONTE: cnn
Quanto è interessante?
1