TCL presenta la nuova gamma di TV 8K per il 2020 con tecnologia Mini-LED Vidrian

TCL presenta la nuova gamma di TV 8K per il 2020 con tecnologia Mini-LED Vidrian
di

TCL ha approfittato del CES di Las Vegas per svelare la nuova gamma di TV Mini-LED per il 2020 e per spiegare la filosofia dell'azienda, che reputa questa tecnologia più conveniente dei costosissimi MicroLED.

TCL è infatti stato il primo produttore ad introdurre la tecnologia Mini-LED nel segmento TV già nel 2019: la serie TCL 8 è stato il primo modello ad utilizzare questa tecnologia con 25.000 LED e 1.000 zone di local dimming. La nuova versione per il 2020 è stata chiamata Mini-LED Vidrian ed è, a detta della società, la prima retroilluminazione TV al mondo che utilizza circuiti semiconduttori e decine di migliaia di mini-LED di classe micro-metro direttamente infusi in un substrato di vetro cristallizzato, garantendo in questo modo una maggiore luminosità e una durevolezza a lungo termine. L'obbiettivo di TCL è abbinare questa tecnologia al nuovo TV Roku 8K.

Il colosso cinese ha investito ben 6 miliardi di dollari nello sviluppo del processo produttivo che consentirà di sostenere i costi di fabbricazione e di mantenere i prezzi sul mercato competitivi. Al momento non si conoscono dettagli sui prezzi e sull'uscita della nuova gamma di TV. Nel frattempo anche altri produttori si stanno dando da fare: Sony ha presentato la propria line up di TV per il 2020 ed LG ha svelato il primo TV OLED da 48 pollici.

FONTE: acsforum
Quanto è interessante?
1