Telecamere e Intelligenza Artificiale per scovare chi utilizza il cellulare alla guida

Telecamere e Intelligenza Artificiale per scovare chi utilizza il cellulare alla guida
di

Il Nuovo Galles del Sud, in Australia, è il primo stato al mondo ad aver introdotto un sistema diffuso di telecamere, abbinato ad una potente IA, per scovare i conducenti che guidano utilizzando i propri telefoni cellulari.

Il programma ha preso il via solo ieri 1 dicembre, dopo un periodo di test durato sei mesi in cui sono stati "catturati" oltre 100.000 conducenti. Lo stesso tipo di tecnologia è stata usata in Inghilterra e in Arabia Saudita ma il programma NSW è il primo ad implementarlo su larga scala. Il sistema funziona in due tempi: in un primo momento le telecamere scattano una foto ad ogni singolo veicolo che passa per poi sottoporla al software di identificazione. Se l'intelligenza artificiale rileva una trasgressione, l'immagine viene verificata da un dipendente umano. Solo dopo questo processo può partire la sanzione penale. Per i primi tre mesi dall'introduzione i conducenti colti in flagrante riceveranno solo un avvertimento. Successivamente le multe saranno molto salate, con cifre che variano dai 344 dollari ai 457 dollari nelle zone scolastiche.

Insomma, ancora una volta la tecnologia viene messa al servizio della sicurezza. Secondo Microsoft, l'utilizzo delle IA potrebbe rivoluzionare la società.

FONTE: mashable
Quanto è interessante?
2