Telegram: le chat vocali di gruppo arrivano in Italia giusto in tempo per Natale

Telegram: le chat vocali di gruppo arrivano in Italia giusto in tempo per Natale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo aver annunciato che presto arriveranno pubblicità e funzionalità Premium (per coprire i costi di traffico e server), Telegram ha svelato un'altra novità relativa al suo servizio. Non preoccupatevi: questa volta si tratta di una funzionalità che farà felici parecchi utenti. Infatti, sono arrivate le chat vocali di gruppo.

In particolare, come si può leggere direttamente mediante il blog ufficiale di Telegram, il team dietro la popolare piattaforma di messaggistica istantanea ha deciso di introdurre una funzionalità "conference call", ovvero delle chat vocali con più partecipanti. Queste ultime sono integrate direttamente all'interno dei gruppi Telegram e possono essere utilizzate in modo parallelo rispetto alla classica chat di testo. Il team ci tiene a precisare che non si tratta propriamente di chiamate di gruppo, ma che in realtà possono essere utilizzate anche in questo modo.

I gruppi con questa funzionalità attiva presentano un'apposita barra posizionata in alto, che mette in evidenza chi sta parlando. In ogni caso, unirsi a una chat vocale non preclude la possibilità di utilizzare le altre funzionalità dell'app. Infatti, è possibile rispondere alle conversazioni testuali e fare altro anche mentre si parla. Inoltre, su Android è disponibile un'icona flottante che permette di utilizzare altre applicazioni anche quando si è connessi a una chat vocale.

Si possono realizzare chat vocali con migliaia di partecipanti. Sì, avete capito bene: in parole povere, è possibile anche dare vita a grandi eventi mediante questa funzionalità. Ci sono inoltre delle animazioni che accompagnano questa feature. Nel caso ve lo stiate chiedendo, la funzionalità è già disponibile ma presto ci saranno ulteriori novità. Telegram promette infatti l'arrivo dei video e della condivisione dello schermo. Per quel che concerne Telegram Desktop e macOS, è presente anche la funzionalità push-to-talk.

Per il resto, l'ultimo aggiornamento di Telegram introduce altre novità minori, come nuove animazioni su Android, l'archiviazione su scheda SD per Android e i contorni scintillanti per gli sticker. Insomma, la piattaforma di messaggistica istantanea ha voluto chiudere questo 2020 con molte possibilità interessanti.

FONTE: Telegram
Quanto è interessante?
1
Telegram: le chat vocali di gruppo arrivano in Italia giusto in tempo per Natale