Telegram e Telegram X tornano sull'App Store dopo l'eliminazione di ieri

di

Nella giornata di ieri abbiamo a lungo parlato della curiosa vicenda di Telegram e Telegram X, le due popolari applicazioni di messaggistica istantanea, che erano scomparse dall'App Store apparentemente senza motivo.

L'amministratore delegato della compagnia che le sviluppa, Pavel Durov, aveva successivamente annunciato attraverso il proprio account Twitter ufficiale che non si era trattato di un errore di Apple o della società, ma il tutto era voluto. Il gigante di Cupertino, infatti, aveva volontariamente eliminato l'applicazione dal proprio negozio di applicazione in quanto violava le linee guida riguardanti i contenuti inappropriati presenti al suo interno.

Tali contenuti inappropriati, secondo alcuni siti, includerebbero fotografie ed video pornografici, SCAM, e messaggi che inneggiavano all'odio razziale o il terrorismo. A riguardo però ancora non è disponibile nessun tipo di indicazione precisa.

Per coloro che la utilizzano, però, arrivano buone notizie.

Lo stesso Durov, attraverso Twitter, ha annunciato che Telegram e Telegram X sono nuovamente disponibili su App Store dopo essere state assenti per più di dodici ore. Il CEO, nel messaggio che trovate in calce, non risparmia le stoccate ad Apple, ed afferma che "ogni giorno più di 500.000 utenti utilizzano Telegram su Android ed altre piattaforme. Su iOS l'applicazione ha registrato 100.000 download".

Le ragioni specifiche dell'eliminazione, però, ancora non sono note.

Quanto è interessante?
4