Il telescopio Hubble osserva una galassia con un centro molto attivo

Il telescopio Hubble osserva una galassia con un centro molto attivo
di

Il sempre attivo telescopio spaziale Hubble ha osservato recentemente, grazie alla fedelissima Wide Field Camera 3, una galassia a spirale moderatamente luminosa chiamata ESO 021-G004, situata a meno di 130 milioni di anni luce di distanza, si tratta di una massa vorticosa di gas celeste, polvere e stelle.

Questa galassia ha un nucleo galattico attivo. Una galassia attiva è una galassia dove una frazione significativa dell'energia viene emessa da oggetti diversi dai normali componenti che compongono queste strutture. Questa energia, a seconda del tipo di galassia attiva, può essere emessa lungo tutto lo spettro elettromagnetico: onde radio, infrarossi, visibile, ultravioletto, raggi X e raggi gamma.

I nuclei galattici attivi sono le più luminose tra le fonti persistenti di radiazione elettromagnetica nell'Universo e lo studio della loro evoluzione può fornire importanti contributi ai modelli cosmologici che cercano di spiegare l'origine del cosmo. La radiazione, in questo caso, è generata dal materiale che cade verso l'interno nella regione centrale di ESO 021-G004 dove si trova il "famelico" buco nero supermassiccio.

Quando il materiale cade verso il buco nero, viene trascinato in orbita come parte di un disco di accrescimento; diventa surriscaldato mentre gira, emettendo la caratteristica radiazione ad alta energia fino a quando non viene divorato. Uno spettacolo talmente potente che possiamo osservarlo anche a milioni di anni luce di distanza.

FONTE: phys.org
Quanto è interessante?
3
Il telescopio Hubble osserva una galassia con un centro molto attivo