Il telescopio spaziale Hubble osserva due "fidanzati" galattici

Il telescopio spaziale Hubble osserva due 'fidanzati' galattici
di

L'Universo è la casa di tantissime galassie, di forme e dimensioni variabili e mai uguali. Alcune si trovano molto lontano, distanti miliardi di anni luce dalla galassia più prossima, altre si trovano (relativamente) vicine.

A testimonianza di quest'ultimo fatto abbiamo l'immagine dell'ormai fotografo ufficiale della NASA, il telescopio spaziale Hubble. Lo strumento (grazie alla Wide Field Camera 3) ha immortalato una coppia cosmica di galassie (che potrete vedere, come sempre, in calce alla notizia), NGC 6285 e NGC 6286, rispettivamente a sinistra e a destra dell'immagine.

Insieme, il duo si chiama Arp 293 e sta attualmente interagendo: la loro reciproca attrazione gravitazionale attira da loro fasci di gas e flussi di polvere, distorcendone le forme e sfumando delicatamente il loro aspetto.

La coppia si trova all'interno della costellazione del dragone, una delle più grandi della volta celeste, ed è distante da noi oltre 250 milioni di anni luce dalla Terra. Nella sua lunga carriera, Hubble ha visualizzato un numero enorme di coppie cosmiche, tutte con forme distintive e particolari. Le osservazioni sono state condotte nello spettro elettromagnetico dell'infrarosso e ha richiesto l'utilizzo di ben tre filtri.

La fine del telescopio spaziale potrebbe essere vicina, visto che la NASA ha finanziato le operazioni dello strumento fino al 30 giugno 2021.

FONTE: nasa
Quanto è interessante?
6
Il telescopio spaziale Hubble osserva due 'fidanzati' galattici